Sabato 25 Novembre, 6:45
Utenti online: 526
Previsioni Meteo
  • francia
  • italia
  • svizzera
  • austria

Previsioni Meteo Italia

  • Domenica 26 Novembre

    Mattina
    Pomeriggio
    Sera
  • Lunedì 27 Novembre

    Mattina
    Pomeriggio
    Sera
  • Martedì 28 Novembre

    Mattina
    Pomeriggio
    Sera
  • Mercoledì 29 Novembre

    Mattina
    Pomeriggio
    Sera
Piemonte

Piemonte

Situazione meteo in Piemonte, 24-28 Novembre 2017

VELOCE PERTURBAZIONE SABATO, MA SCARSE PIOGGE; DA DOMENICA VENTI ASCIUTTI DA NORD E AMPI RASSERENAMENTI. TEMPERATURE INVERNALI DALLA PROSSIMA SETTIMANA.
Una depressione nord-atlantica già estesa alla Francia muove un fronte nuvoloso verso l'arco alpino; questo transiterà al Nord-Ovest con il suo ramo più attivo nella mattinata di sabato, portando alcune piogge in prevalenza lungo le Alpi, la Valle d'Aosta e l'Est Piemonte.
Sarà seguito da un flusso di aria più secca e via via più fredda proveniente dalle latitudini polari, che dissolverà la nuvolosità e attiverà al sud delle Alpi un temporaneo rinforzo del vento, unitamente a un generale calo delle temperature dalle zone alpine.
Con il cessare dei venti e il ritorno dell'alta pressione il raffreddamento si propagherà fino a bassa quota, con estese gelate notturne a inizio settimana. Nel contempo il vortice polare tenderà ad abbassarsi di latitudine indirizzando un nuovo fronte di aria fredda verso le Alpi nella giornata di martedì.

PROBABILE EVOLUZIONE FINO AL 4 DICEMBRE
Periodo caratterizzato dalla presenza del vortice depressionario di origine polare tra il Centro Europa e la regione alpina; questo convoglierà una perturbazione fredda verso il Nord Italia negli ultimi giorni di novembre, con nuvolosità irregolare e qualche precipitazione a carattere sparso, anche nevosa fino a quote di bassa collina. Al Nord-Ovest comunque le precipitazioni saranno a carattere irregolare e poco estese e durature, in alcune zone anche assenti. Anche nei primi giorni di dicembre resterà il flusso freddo, ma con condizioni in gran parte asciutte e soleggiate, salvo temporanei annuvolamenti. Temperature quindi in generale calo, con accentuazione delle gelate nelle notti serene e temperature massime intorno ai 5 °C.

Valle d'Aosta

Valle d'Aosta

Situazione meteo in Valle d'Aosta, Emesso il 24.11.2017 alle 10:32

Pressione rilevata ad Aosta alle ore 7.00: 1024 hPaIl graduale avvicinamento di una saccatura nord-atlatica determinerà l'afflusso di aria via via più umida sulle Alpi e il passaggio domattina di una perturbazione che interesserà maggiormente il versante settentrionale della catena, la quale attenuerà gli effetti sulla nostra regione. Domenica la massa d'aria provocherà un brusco calo delle temperature e il gradiente barico determinerà il rafforzamento del foehn.

Lombardia

Lombardia

Situazione meteo in Lombardia, 25-28 Novembre 2017

VELOCE PERTURBAZIONE SABATO, DOMENICA SOLEGGIATO E VENTOSO. FREDDO A INIZIO SETTIMANA
Una veloce perturbazione interrompe sabato la lunga fase di tempo stabile, portando piogge e nevicate in montagna, ma non a bassa quota. Sarà seguita da correnti settentrionali fredde ma asciutte che imprimeranno una svolta di stampo invernale con temperature in sensibile calo a inizio settimana, ma condizioni di nuovo in gran parte soleggiate in vista di un possibile peggioramento verso la fine del mese anche con nevicate a quote collinari.

Veneto

Veneto

Situazione meteo nelle Dolomiti Venete, 24 novembre 2017


Evoluzione generale Una saccatura si avvicina alle Alpi venerdì, e transita sul Veneto tra sabato e le prime ore di domenica, con un moderato episodio di maltempo, seguito da un consistente calo termico. In seguito la saccatura si sposterà ulteriormente verso Est e sulle Alpi affluiranno correnti settentrionali di aria asciutta e fredda, con iniziali condizioni di Föhn sulla montagna veneta. Martedì una nuova saccatura nord-atlantica si approfondirà sulla Francia richiamando correnti sud-occidentali di aria umida e ancora fredda verso le Alpi, con un inizio di peggioramento del tempo di stampo invernale.

Trentino

Trentino

Situazione Meteo in provincia di Trento, aggiornato il 3 Novembre

Meteotrentino
L’area di alta pressione che nei giorni scorsi ha favorito condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su molte regioni della nostra Penisola, è in ulteriore attenuazione e, in queste ultime ore, sono giunte masse d’aria umida di origine atlantica…

Alto Adige

Alto Adige

Situazione meteo in Alto Adige, 12/08/2017, 07:30

Condizioni meteorologiche
Ortisei, Brunico: Sereno o poco nuvoloso . Merano, Silandro, Bressanone: Poco o parzialmente nuvoloso . Malles: Nuvoloso con locali aperture. Bolzano, Vipiteno: Nubi sparse e schiarite.

Friuli

Friuli

Situazione meteo in Friuli V.G. (monti), Aggiornato 24 Novembre 2017

Un marcato fronte freddo, preceduto da correnti sciroccali umide e miti nei bassi strati, passerà sulla regione sabato sera, seguito da un afflusso di aria più fredda e progressivamente secca a tutte le quote.

Appennino Settentrionale

Appennino Settentrionale

Situazione meteo nell'Appennino tosco-emiliano, Venerdì 24 Novembre

Venerdì 24 Novembre nuvoloso o molto nuvoloso per nubi in prevalenza basse. Non si escludono brevi e isolate pioviggini. Pericolo valanghe: stazionario

Appennino Centrale

Appennino Centrale

Situazione meteo nell'Appennino abruzzese, 24 Nov 2017

Al mattino molto nuvoloso o coperto su Liguria, Piemonte orientale e Lombardia occidentale dove saranno possibili locali, deboli piogge, nuvoloso o molto nuvoloso sul resto del nord ovest, centro tirrenico e Campania, sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia con nebbie anche persistenti sui settori padani centro orientali. Nel pomeriggio nubi in aumento su tutto il nord Italia con locali piogge al nord ovest, nubi in calo su Umbria, Lazio e Campania, situazione pressoché stazionaria sul resto d’Italia con tendenza ad aumento delle nubi da ovest su Sardegna ed Umbria dal tardo pomeriggio. In serata molto nuvoloso o coperto al nord e Toscana con locali piogge, più probabili su Lombardia ed Emilia, nubi in deciso aumento anche su Toscana e Lazio, nuvoloso o molto nuvoloso su Lombardia e Marche, poco nuvoloso o nuvoloso su Abruzzo, Molise e Campania, sereno o poche nubi sul resto del sud Italia. Temperature in lieve aumento. Venti deboli, prevalentemente sud occidentali sui settori tirrenici, settentrionali sui settori adriatici e ionici.

Appennino Meridionale

Appennino Meridionale

Situazione meteo in Sicilia, Aggiornato 27 Agosto 2017

Condizioni di cielo sereno su tutti i settori. Massime in ulteriore rialzo con possibili punte vicine alla soglia dei 40° nell’entroterra; caldo afoso in prossimità delle zone costiere. Venti poco significativi e di conseguenza scarso moto ondoso dei mari.