Questo sito contribuisce alla audience de

Rossignol Gioco dei podi

rossignol
Gioco dei podi

Live Timing Super-G Femminile Cortina d'Ampezzo (ITA)

A Cortina è il giorno di Elena Curtoni! Primo trionfo in super-g, ma che paura per Sofia Goggia
coppa del mondo femminile

A Cortina è il giorno di Elena Curtoni! Primo trionfo in super-g, ma che paura per Sofia Goggia

La valtellinese torna al successo due anni dopo la discesa di Bansko, bruciata Tippler per 9 centesimi. Brignone, ai piedi del podio, si prende il pettorale rosso che Goggia cede cadendo allo Scarpadon (leggero dolore al ginocchio sinistro). Shiffrin lontana, ma guadagna qualche punticino per la generale.

A Cortina le condizioni sono al top, alle 11.45 scatta una super... sfida con le azzurre, Shiffrin, Gut-Behrami...
coppa del mondo femminile

A Cortina le condizioni sono al top, alle 11.45 scatta una super... sfida con le azzurre, Shiffrin, Gut-Behrami...

Tutto pronto per il sesto super-g della stagione di Coppa del Mondo, cruciale per mille motivi. Elena Curtoni (pettorale 5) precederà la ticinese (che ha scelto il solito 7), segue Fede col 9 e poi Sofia, col numero 13 di... rosso. La statunitense, leader della generale, partirà con il 17 mentre Vlhova si allena... in Val di Fassa.

Cortina e un super-g da urlo: Ledecka apre, poi che sfida con Gut-Behrami (7), Brignone (9), Goggia (13) e Shiffrin (17)
coppa del mondo femminile

Cortina e un super-g da urlo: Ledecka apre, poi che sfida con Gut-Behrami (7), Brignone (9), Goggia (13) e Shiffrin (17)

Domenica (ore 11.45 lo start) la sesta gara di specialità, importantissima anche per la generale, con la leader di coppa che partirà per ultima tra le big (ma occhio a Mowinckel con il 19), mentre Vlhova riposerà sino a Kronplatz. Nove azzurre al via, si comincia con Curtoni (pettorale 5) e attenzione anche a Bassino.

Shiffrin vuole la sua quarta Coppa del Mondo: il
coppa del mondo femminile

Shiffrin vuole la sua quarta Coppa del Mondo: il "sì" al super-g di Cortina ci promette una battaglia super

Solo oggi la statunitense ha sciolto le riserve sulla sua partecipazione alla gara di domenica: 37 i punti di margine su Vlhova, Goggia a -197 e con Garmisch (dopo Kronplatz) a favore. Non ci sarà Raedler, stoppata dal Covid dopo il podio di Altenmarkt-Zauchensee.

Michelle Gisin torna a Cortina, dove saranno 9 le azzurre in pista per le prove al via giovedì
coppa del mondo 2021/22

Michelle Gisin torna a Cortina, dove saranno 9 le azzurre in pista per le prove al via giovedì

L'elvetica, che aveva saltato Altenmarkt-Zauchensee, al fianco di Suter e Gut-Behrami mentre Holdener riposerà in vista del gigante di Kronplatz. Intanto Stefan Hadalin annuncia la chiusura della sua stagione per motivi personali.

Shiffrin a Reiteralm, allenamenti di qualità prima delle gare italiane. Programma simile per Vlhova
coppa del mondo femminile

Shiffrin a Reiteralm, allenamenti di qualità prima delle gare italiane. Programma simile per Vlhova

Il confronto a distanza tra le prime due della classifica generale, divise da 37 punti dopo Altenmarkt-Zauchensee dove la slovacca ha guadagnato pochissimo sulla rivale. Cortina e Kronplatz prossimi crocevia di coppa, poi entrambe penseranno solo alle Olimpiadi.

Il ritorno di Cortina in Coppa del Mondo, c'è l'ok della FIS dopo il controllo neve: 22-23 gennaio le date clou
coppa del mondo femminile

Il ritorno di Cortina in Coppa del Mondo, c'è l'ok della FIS dopo il controllo neve: 22-23 gennaio le date clou

A tre anni dall'ultima volta (nel mezzo le finali di coppa perse causa Covid e i Mondiali 2021), l'Olympia delle Tofane torna ad ospitare il massimo circuito femminile con una discesa e un super-g. La donna più attesa? Ovviamente Sofia Goggia, che nel 2018...

Da oggi in vendita i biglietti per Cortina: il 22-23 gennaio il gran ritorno della CdM sull'Olympia delle Tofane
coppa del mondo femminile

Da oggi in vendita i biglietti per Cortina: il 22-23 gennaio il gran ritorno della CdM sull'Olympia delle Tofane

Il comitato organizzatore ha annunciato l'apertura del ticketing per discesa e super-g che riporteranno la Coppa del Mondo femminile nel meraviglioso scenario dell'ultimo evento iridato. Roda: "Il successo dei Mondiali rappresenta il miglior rilancio possibile".