Questo sito contribuisce alla audience de

A Cortina le condizioni sono al top, alle 11.45 scatta una super... sfida con le azzurre, Shiffrin, Gut-Behrami...

Foto di Redazione
Info foto

2022 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

A Cortina le condizioni sono al top, alle 11.45 scatta una super... sfida con le azzurre, Shiffrin, Gut-Behrami...

Tutto pronto per il sesto super-g della stagione di Coppa del Mondo, cruciale per mille motivi. Elena Curtoni (pettorale 5) precederà la ticinese (che ha scelto il solito 7), segue Fede col 9 e poi Sofia, col numero 13 di... rosso. La statunitense, leader della generale, partirà con il 17 mentre Vlhova si allena... in Val di Fassa.

Sull'Olympia delle Tofane soffia meno vento oggi e il super-g di Cortina, 24 ore dopo la discesa-sprint vinta da Sofia Goggia, promette grandissimo spettacolo a partire dalle 11.45, orario dello start di Ester Ledecka col pettorale n° 1 e sul tracciato disegnato proprio dal suo tecnico, l'altoatesino Franz Gamper.

Un disegno veloce per un confronto stellare, con Alice Robinson (pettorale n° 4) e Elena Curtoni (5) a partire dopo Tippler (3) e prima di Lara Gut-Behrami (n° 7), che qui ha vinto il titolo mondiale un anno fa e vuole la seconda vittoria stagionale per rientrare in lotta nella classifica di specialità che vede... tutto azzurro. E lo squadrone di Rulfi chiaramente punta ancora al massimo risultato con Federica Brignone (9, appena prima partirà Francesca Marsaglia), in trionfo nell'ultima gara di Altenmarkt-Zauchensee, e Sofia Goggia che guida la graduatoria di super-g con soli 5 pt proprio sulla valdostana.

Per la bergamasca pettorale 13, ma la gara sarà ancora apertissima con Marta Bassino (n° 15), Michelle Gisin (16) e Mikaela Shiffrin (ma anche Ragnhild Mowinckel con il 19), che solo ieri ha scelto di schierarsi al via (avrà il numero 17), a differenza di Petra Vlhova, da lei distante soli 37 pt nella generale, rimasta ad allenarsi sulla “Aloch” di Pozza di Fassa in ottica gigante di Kronplatz previsto martedì.

Super-g femminile di Cortina d'Ampezzo che potrete seguire su NEVEITALIA, a partire dalle ore 11.45 con il servizio di live timing FIS.

 

CLICCA QUI PER IL LIVE TIMING

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

Nove in totale le italiane al cancelletto. Nicol Delago, ieri buona 14esima, scatterà col numero 23, poi troviamo Melesi con il 36, Pichler (41) e infine Nadia Delago con il 45. Sono 59 le atlete in gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
107
Consensi sui social