Questo sito contribuisce alla audience de

L'Italia saluta la stagione con un doppio 2° posto nella generale e la vittoria di Arrigoni in super-g

L'Italia saluta la stagione con un doppio 2° posto nella generale e la vittoria di Arrigoni in super-g
Info foto

fisi.org

Sci d'erbasci erba

L'Italia saluta la stagione con un doppio 2° posto nella generale e la vittoria di Arrigoni in super-g

A Schilpario è stato spettacolo nelle finali di Coppa del Mondo, anche se gli azzurri non sono riusciti a conquistare la sfera di cristallo.

L'ultimo atto di una stagione comunque molto positiva per l'Italia dello sci d'erba, ha visto Mattia Arrigoni imporsi nel super-g sulla pista bergamasca, dopo che il giorno precedente Martin Bartak aveva già chiuso i giochi per la coppa assoluta nei confronti di Edoardo Frau, che ha lasciato lo stretto al giovanissimo ceco dopo aver conquistato il titolo più ambito nelle tre annate precedenti.

Per Arrigoni (Valsassina Ski Team) è arrivata una grande vittoria, davanti agli svizzeri Hueppi e Portmann, mentre lo stesso Frau ha concluso al 4° posto, con Guerini ottimo quinto e Zamboni nono. Bartak ha pure portato a casa tutte le coppe di specialità, tranne quella di slalom conquistata dall'azzurro Lorenzo Gritti (8° nel super-g conclusivo).

Nella gara femminile che ha concluso la stagione 2019, ennesima vittoria dell'austriaca Jacqueline Gerlach, dominatrice della Coppa del Mondo e vincitrice di giornata davanti alla ceca Adela Kettnerova e all'azzurra Margherita Mazzoncini, con Monica Ferrighetto quinta e Antonella Manzoni settima, ma proprio quest'ultima ha concluso al secondo posto nella generale togliendosi l'ennesima soddisfazione di una grande carriera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
21
Consensi sui social