Questo sito contribuisce alla audience de

LIVE da Wengen per la discesa sul Lauberhorn: chi batte Pinturault nella seconda combinata?

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

LIVE da Wengen per la discesa sul Lauberhorn: chi batte Pinturault nella seconda combinata?

Alle 10.30 si parte con la prova di velocità (alle 14.00 lo slalom), cinque gli azzurri in pista. Paris (pettorale 20) ci prova per riavvicinarsi nella generale di Coppa del Mondo. LIVE su NEVEITALIA.

Condizioni ideali sul Lauberhorn, per la seconda combinata alpina della stagione di Coppa del Mondo maschile, in apertura del week-end attesissimo di Wengen, che proseguirà poi sabato con la discesa più lunga del circuito (e qualche incognita legata al meteo) e domenica con lo slalom.

Via alle ore 10.30 con la manche di discesa, chiaramente accorciata con partenza sopra al salto dell'Hundschopf e 1'45” circa di prova: c'è la possibilità per i discesisti di fare più differenza rispetto al super-g visto a Bormio, in vista di una manche di slalom (fissata alle ore 14.00) che sarà comunque tosta, ma li vedrà partire davanti su una pista che, rispetto alla Stelvio, potrebbe anche cedere un po' di più e favorire i vari Paris, Kilde e Mayer, che potrebbero risultare i riferimenti nella velocità.

Il norvegese aprirà proprio con il numero 1, mentre “Domme” sarà al via con il pettorale n° 20 e ha la chance di accorciare nella classifica generale di Coppa del Mondo, che potrebbe vedere balzare nuovamente davanti Alexis Pinturault (pettorale 7 in discesa), che rimane il favorito ma dovrà essere molto bravo nella difesa sul Lauberhorn.

Discesa della combinata che potete seguire su NEVEITALIA, a partire dalle ore 10.30 con il servizio di live timing FIS.


CLICCA QUI PER IL LIVE TIMING


CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA


Oltre a Paris, ci sono altri quattro azzurri impegnati nella combinata odierna. Sogna il primo podio in carriera Riccardo Tonetti, già 4° a Bormio e al via in discesa col pettorale n° 5, poi con il 33 vedremo Guglielmo Bosca, con il 41 Alexander Prast e con il 43 Florian Schieder.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
53
Consensi sui social