Questo sito contribuisce alla audience de

Poca neve naturale a Sestriere, ma la "Kandahar G.A. Agnelli" è già pronta: "Il controllo FIS sarà una formalità"

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Poca neve naturale a Sestriere, ma la "Kandahar G.A. Agnelli" è già pronta: "Il controllo FIS sarà una formalità"

In vista del grande ritorno della Coppa del Mondo femminile con gigante e slalom il week-end del 10-11 dicembre, l'innevamento artificiale è stato completato. A "La Stampa" le parole di Gualtiero Brasso, presidente del comitato organizzatore.

C'è poca neve naturale a Sestriere, ma le gare tecniche femminili di sabato 10 e domenica 11 dicembre, per il ritorno del massimo circuito dopo quasi 3 anni, non sono assolutamente in pericolo.

Anzi, come hanno confermato al quotidiano La Stampa di Torino gli stessi organizzatori, la “Kandahar G.A. Agnelli” è ormai pronta per il secondo gigante e il quarto slalom della stagione di Coppa del Mondo, con il controllo neve della FIS previsto sabato che risulterà sostanzialmente una formalità, grazie al lavoro effettuato con l'abbassamento delle temperature e l'attivazione dei cannoni per innevare completamente la pista simbolo del Colle. “Abbiamo una cinquantina di cm di base – spiega Gualtiero Brasso, numero 1 del comitato organizzatore della coppa a Sestriere – La produzione di neve continuerà fino ad ottenere le condizioni perfette e offrire il meglio alle atlete.

Non nascondo che siamo partiti tra mille difficoltà, abbiamo lavorato davvero pancia a terra e, adesso, siamo molto più ottimisti se guardiamo all'evento, con le temperature inoltre in calo nei prossimi giorni”.

Sarà in funzione la nuova seggiovia a 6 posti del Cit Roc, un modernissimo impianto a servizio della pista di gara, ottimizzando l'accesso alle piste della zona Alpette e Sises; al traguardo della “Kandahar G.A. Agnelli”; è già stata allestita una tribuna da oltre 750 posti, una tenda hospitality per gli accreditati e un villaggio sponsor che accoglierà svariati stand per intrattenere il pubblico prima e dopo le gare.

L'obiettivo è quello di valorizzare e coinvolgere il territorio per portare la migliore immagine di Sestriere, del Piemonte e delle sue montagne in tutto il mondo, un'occasione unica per mostrare a livello internazionale che cosa può offrire la Regione ospitante non solo sotto il profilo sportivo, ma turistico più in generale – ha raccontato a “La Stampa” il sindaco di Sestriere, Gianni Poncet – Sarà un bel week-end di festa e di allegria nel comprensorio della Vialattea, ma rappresenterà anche il lancio della stagione turistica che per la nostra economia è fondamentale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
51
Consensi sui social

Slalom Gigante Femminile Sestriere (ITA)

1° Pos.BASSINO Marta

ITA

2° Pos.HECTOR Sara

SWE

3° Pos.VLHOVA Petra

SVK

Slalom Femminile Sestriere (ITA)

1° Pos.HOLDENER Wendy

SUI

2° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

3° Pos.VLHOVA Petra

SVK

Ultimi in scialpino

On Talk con Dario Puppo e... Beatrice Sola: intervista speciale al futuro dello sci azzurro

On Talk con Dario Puppo e... Beatrice Sola: intervista speciale al futuro dello sci azzurro

Torna il nostro appuntamento in diretta, stasera dalle ore 19.00 sul sito, sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di NEVEITALIA: il nostro direttore Dario Puppo a colloquio con la slalomista già vista in CdM e grande protagonista tra Coppa Europa e Mondiali junior.