Questo sito contribuisce alla audience de

Lara dice 31 e ora sogna la coppa: "Per una volta ho fatto la differenza sui piani..."

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Lara dice 31 e ora sogna la coppa: "Per una volta ho fatto la differenza sui piani..."

Gut-Behrami, il trionfo nella prima discesa in Val di Fassa e la volontà di non pensare alla classifica generale, che ora comanda con 29 punti su Vlhova. Siebenhofer: "Fa male perdere per due centesimi...".

In un giorno solo, con il trionfo nella prima della “VolatA” in Coppa del Mondo, è diventata la plurivincitrice in stagione con cinque successi (4 in super-g, oggi il primo in discesa), ha raggiunto Erika Hess a quota 31 nel massimo circuito, seconda svizzera di sempre dietro Vreni Schneider, forse irraggiungibile con 55 perle in CdM, e si è presa la vetta della classifica generale, sognando la seconda sfera di cristallo assoluta dopo quella del 2016.

Per Lara Gut-behrami una giornata da sogno a Passo San Pellegrino, ma la fuoriclasse ticinese non vuole davvero sentire parlare di punti e numeri, lei che ora si ritrova davanti di 29 lunghezze a Petra, comunque ottima nona nella prima delle tre gare veloci in Val di Fassa. “Per una volta ho vinto la gara sui piani – ha spiegato Lara al “Blick”, dopo aver festeggiato sul podio con il pettorale di Jasmine Flury (il 6), avendo perso il suo 7... - La neve era diversa rispetto alle prove, ho faticato a sentire lo sci nella parte centrale, ma ho recuperato in alto e in basso. La coppa? Andiamo avanti gara per gara”.

Già prima e terza nella discesa mondiale (così come nelle prime due piazze del super-g di Cortina 2021), ma a ruoli invertiti, Suter e Gut-Behrami potrebbero fare il pieno anche per quanto riguarda le coppe di specialità nelle discipline veloci, visto che la detentrice di quella discesa ora è a 150 punti da Goggia dopo il 3° posto odierno, che soddisfa Corinne solo parzialmente. “Questa è una discesa molto breve e non consente errori – le parole della campionessa del mondo in carica – E' bello avere questa competizione interna con Lara, ma è altrettanto vero che ognuna punta al massimo per se stessa. Per me un buon risultato, ma vorrei fare meglio domani”.

I rimpianti di giornata, soprattutto per aver concesso qualche centesimo di troppo nel tratto finale, sono di Ramona Siebenhofer, ad un passo dalla prima vittoria austriaca al femminile in questa stagione di Coppa del Mondo. Alla velocista del Wunderteam sono mancati 2 soli centesimi per battere Gut-Behrami: “Fa male quando perdi per così poco, ma sono soddisfatta del mio sci, sto davvero entrando in forma e, fosse per me, la stagione potrebbe andare avanti ancora più di qualche settimana...”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
169
Consensi sui social

Discesa Femminile Replaces: Garmisch Partenkirch Val di Fassa (ITA)

1° Pos.GUT-BEHRAMI Lara

SUI

3° Pos.SUTER Corinne

SUI

Le pagelle di Paolo De Chiesa

Week-end di Bansko e Passo San Pellegrino - Le pagelle di Paolo De Chiesa

Domenica 28 Febbraio 2021

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi The north face giacca lenado donna

MAXISPORT

THE NORTH FACE - giacca lenado donna

174.95 €

la giacca da sci the north face lenado da donna , caratterizzata da una vestibilità  slim , elegante e aderente, è studiata per assicurare il massimo del...