Mercoledì 22 Novembre, 10:28
Utenti online: 1154
 
 

Torgnon, Valle del Cervino

A circa 1500 metri di altitudine, in una conca verde nei pressi di Valtournenche, si trova Torgnon, una piccola località valdostana formata da 22 villaggi che conservano una caratteristica architettura alpina.
Il comprensorio sciistico è piuttosto vasto, e le piste di discesa sono adatte a tutti gli sciatori.
Particolarmente apprezzate le piste da fondo, le più lunghe nella valle, che consentono di scegliere percorsi variabili dai 2 ai 30 chilometri, spesso corredati da una spettacolare veduta sul Parco Naturale del Mont Avic.

L'agricoltura e l'allevamento hanno rappresentato e rappresentano ancora oggi una importante fonte di sostentamento per la popolazione locale, oltre alle attività legate al turismo, che può avvalersi di strutture di buon livello.
In estate sono possibili interessanti escursioni, percorsi per mountain bike e passeggiate a cavallo.  I boschi della conca di Torgnon e le dolci distese d'erba, compongono un mosaico di incomparabile bellezza, in un ambiente montano dove si realizza perfettamente l'integrazione tra tradizioni agricole, turismo e rispetto per la natura.  In località Chantorné a 1765 m. di altitudine, in una bella pineta, si trova un'area attrezzata per i pic-nic.
Da visitare inoltre il museo di Arte Sacra allestito nella chiesa parrocchiale, con un prezioso crocifisso ligneo del XVI secolo.