Questo sito contribuisce alla audience de

Pronto il nuovo impianto seggiovia "Max Bartolotti" a Ovindoli

Pronto il nuovo impianto seggiovia 'Max Bartolotti' a Ovindoli.
Info foto

Pagina fb Comune di Ovindoli

Appennini

Pronto il nuovo impianto seggiovia "Max Bartolotti" a Ovindoli

Il completamento del primo lotto del progetto è un passo importante per il potenziamento degli impianti di risalita di Ovindoli. La nuova seggiovia denominata “Max Bartolotti” (ex direttore degli impianti Monte Magnolia, scomparso nel 2018) e le nuove piste da sci contribuiranno ad aumentare l'attrattiva turistica della zona.

Il progetto è stato bloccato per due volte da ricorsi al TAR da parte di associazioni ambientaliste, ma il Comune di Ovindoli fece ricorso ed a marzo 2023 il Consiglio di Stato ha dato il via libera al progetto. Il cantiere è iniziato il 7 agosto e doveva essere pronto da cronoprogramma a fine dicembre.

L’obiettivo è stato raggiunto con qualche mese di ritardo. Mancano ancora dei passaggi burocratici e, neve permettendo, l'impianto potrebbe essere inaugurato prima della fine della stagione. A breve dovrebbe partire il cantiere per realizzare la seconda delle tre seggiovie, che prevede 7 nuove piste da sci che avranno una lunghezza tra 400 e 800 metri, con difficoltà da rosse a azzurre.

Tornando al nuovo impianto appena concluso, è lungo 560 metri e si trova a 2000 metri di altitudine, dove la neve non manca anche in questo periodo di magra. L'investimento totale è di 12,8 milioni di euro, di cui 5 provengono dal Masterplan Abruzzo. Per questo primo lotto sono stati investiti 3,8 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:

Il progetto di tre nuovi impianti a Ovindoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA
50
Consensi sui social

Si parla ancora di Appennini

Roccaraso

Nevicate deboli in Abruzzo, ma gli sciatori non mancano

Enzo Santarelli, Mercoledì 6 Marzo 2024
Campo Imperatore

Felicità a momenti e futuro incerto. La stagione sciistica sugli Appennini

Enzo Santarelli, Martedì 27 Febbraio 2024
Campo Felice

Campo Felice, ieri aperte le prime piste da sci

Redazione Turismo, Lunedì 15 Gennaio 2024

Ultimi in Regioni

In Valle d'Aosta si scia fino al 5 Maggio. Il fatturato della stagione 2023/24 in Valle supera i 112 Milioni!

In Valle d'Aosta si scia fino al 5 Maggio. Il fatturato della stagione 2023/24 in Valle supera i 112 Milioni!

Si sta vivendo un capovolgimento stagionale. In questo aprile che sembra dicembre per temperature e condizioni della neve, saranno ancora aperti in Valle d’Aosta i comprensori di Valtournenche fino a domenica 21 aprile e  Breuil-Cervinia fino a domenica 5 maggio, per poi riaprire il 6 maggio in versione estiva (fino all’8 settembre). Le uniche chiusure anticipate a Cervinia saranno il tappeto Cretaz (dal 25 aprile), la seggiovia Campetto (dal 25 aprile) e la seggiovia Cieloalto (dal 28 aprile).