Giovedì 13 Dicembre, 4:49
Utenti online: 224
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

Olimpiadi 2026: Zaia, "Non calare guardia, lavorare come se ci fossero 1000 avversari"

Olimpiadi 2016: Zaia, 'Non calare guardia, lavorare come se ci fossero 1000 avversari'

Dopo la bocciatura popolare alla candidatura di Calgary per ospitare le Olimpiadi Invernali del 2026 arrivano le prime reazioni dai sostenitori di Milano-Cortina.

Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, affida il suo pensiero a Twitter. Dopo aver lanciato sul suo profilo come Breaking News la notizia della bocciatura, il governatore esprime il suo pensiero in un commento.

"Non dobbiamo calare la guardia o dare il risultato come più semplice da ottenere", scrive Zaia, "Lavoriamo pancia a terra come avessimo 1000 avversari. Dobbiamo raddoppiare gli sforzi, andare forti a Tokio", dove il 28 novembre è prevista la presentazione della candidatura. "Milano-Cortina è una candidatura forte, ce la dobbiamo fare! AVANTI TUTTA!!!" conclude il presidente della regione Veneto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA