Giovedì 21 Giugno, 19:43
Utenti online: 371
Andrea Ferretti
Andrea Ferretti
Giornalista, Freerider

In Andorra trionfo italiano al Freeride World Tour

In Andorra trionfo italiano al Freeride World Tour

Quest’anno non ce n’è per nessuno: è trionfo assoluto per la nostra Arianna Tricomi che trova ancora il primo posto nella gara di oggi a Vallnord-Arcalís staccando di ben 12 punti la seconda in classifica, Eva Walker.

La Tricomi è inarrestabile al galoppo di una stagione strabiliante - due primi posti e un secondo - che la ha portata alta in classifica generale e con un importante distacco di punti dalle inseguitrici.

La gara dello sci maschile ha offerto oggi uno spettacolo senza precedenti con run di un livello altissimo. Il nostro connazionale Markus Eder è riuscito a strappare un importante sesto posto che gli consente di rimanere ben ancorato in terza posizione nella classifica generale.

Il primo posto è andato invece a Kristofer Turdell (SWE), con una linea diretta nel canale centrale dell’area del "Basser Negre", come è chiamata l’area in cui si è svolta la gara, coronata da un backflip perfetto e un 360° da manuale. Secondo Craig Murray (NZL), al suo primo anno nel Tour e per la prima volta sul podio, mentre terzo il due volte campione del mondo Loïc Collomb-Patton (FRA).

Nello snowboard maschile il campione in carica Sammy Luebke (USA) ha come al solito sbaragliato la concorrenza con una linea spettacolare dalla partenza al traguardo condita da un front side 360° a dir poco perfetto. Thomas Feurstein (AUT) si è aggiudicato il secondo posto mentre terzo l’austriaco Gigi Rüf.

Nello snowboard femminile Manuela Mandl (AUT) è stata la chiara dominatrice della gara con una linea sfidante condotta con stile, velocità e pieno controllo. Audrey Hebert (CAN) seconda e Marion Haerty (FRA) a seguire.

Ora si guarda all’Austria e con questa all’ultima opportunità per i rider di guadagnarsi un posto in finale.

Dopo la tappa di Fieberbrunn infatti saranno solo i primi 13 sciatori uomini e 6 sciatrici donne in classifica e i primi 6 snowboarder uomini e le prime 4 donne a poter continuare il percorso che porterà i migliori in ciascuna categoria ad essere incoronati campioni del mondo del Freeride.

La finale, come di consueto, si disputerà in aprile nella patria del freeride a Verbier, in Svizzera.

Cliccando qui è ancora possibile vedere il replay della gara

Le classifiche complete e tutte le informazioni su www.freerideworldtour.com

Le date dei prossimi appuntamenti:

Fieberbrunn, Austria – 9-15 marzo, 2018

Verbier, Svizzera – 31 marzo – 8 aprile, 2018

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA