Martedì 11 Dicembre, 12:05
Utenti online: 1547
Andrea Ferretti
Andrea Ferretti
Giornalista, Freerider

foto di YouTube

3° tappa del Freeride World Tour dall’Andorra: lo spettacolo del freeride in diretta

LIVE - FWT18 Vallnord-Arcalís Andorra - Freeride World Tour 2018

La neve abbonda e il cielo si è aperto sui Pirenei a Vallnord-Arcalís, e tutto è pronto per dare il via alla terza tappa del Freeride World Tour 2018 in Andorra.

L’Italia è finalmente di nuovo protagonista nel mondo del Freeride, sono infatti ben due i nostri connazionali con ottimi piazzamenti in classifica. Arianna Tricomi domina la graduatoria generale nello sci femminile con un meritatissimo 1° posto, mentre Markus Eder è terzo nello sci maschile.

La gara in Andorra rappresenta per i nostri atleti un’occasione d’oro per accumulare punti e costruire un distacco dagli inseguitori. Una terza perfomance positiva di fila farebbe davvero la differenza ora che aprile è vicino e con esso al finale di Verbier.

Oltre agli atleti in gara è stata assegnata una “wild-card” - un invito speciale - al freerider “local” Dani Fornell-Prat.

Purtroppo l’evento si è macchiato di una tragedia quando lo scorso venerdì una guida alpina locale che stava lavorando alla messa in sicurezza dell’area di gara è stata coinvolta in una valanga che si è poi rivelata mortale. Ha prontamente seguito un’ampia dichiarazione di solidarietà da parte dell’organizzazione del Tour, di tutti i suoi sostenitori e del mondo del Freeride in generale.

La tappa successiva si terrà settimana prossima in Austria, a Fieberbrunn, e dopo di questa solo i migliori potranno continuare ed accedere così alla finale a Verbier. Rispettivamente solo i primi 13 sciatori uomini e 6 sciatrici donne in classifica e i primi 6 snowboarder uomini e le prime 4 donne potranno accedere all’ultima tappa e provare a combattere per il titolo di campione del mondo del freeride.

Le classifiche complete su www.freerideworldtour.com

Le date dei prossimi appuntamenti:

Fieberbrunn, Austria – 9-15 marzo, 2018

Verbier, Svizzera – 31 marzo – 8 aprile, 2018

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA