Questo sito contribuisce alla audience de

Laceno, riaprono gli impianti. La Regione stanzia 12 milioni di euro

laceno
Info foto

pg fb Laceno

AppenniniAttualità

Laceno, riaprono gli impianti. La Regione stanzia 12 milioni di euro

La Giunta regionale ha stanziato oltre 12 milioni di euro per le seggiovie del Laceno, località sciistica in provincia di Avellino, nonchè 'unica stazione della Campania.

Il progetto prevede la realizzazione di impianti specifici, impianti automatici in località Settevalli e Rajamagra e la sostituzione degli impianti funiviari. La richiesta di finanziamento  è stata fatta dal Comune di Bagnoli Irpino lo scorso 15 ottobre.

"Un passaggio epocale sta per compiersi  nella storia del nostro Comune” ha commentato il sindaco di Bagnoli Irpino,  Teresa Di Capua.

L’obiettivo è quello di rilanciare il turismo sia in inverno che in estate. Gli impianti di risalita sono infatti chiusi da maggio del 2017 e ciò ha comportato un forte calo dei turisti, provenienti anche dalle regioni limitrofe, ed un forte danno all'economia del territorio.

Sara Doppelmayr a realizzare gli impianti di risalita

© RIPRODUZIONE RISERVATA
82
Consensi sui social

Si parla ancora di Appennini

Appennini

Laceno, sarà la Doppelmayr a realizzare le nuove seggiovie

Michela Caré, Giovedì 28 Aprile 2022
Appennini

Marche, presentato il progetto per il rilancio di Sarnano-Sassotetto

Michela Caré, Venerdì 22 Aprile 2022
Ovindoli

Nuove piste e impianti a Ovindoli, il Tar dice no

Redazione Turismo, Lunedì 3 Gennaio 2022