Domenica 15 Settembre, 14:13
Utenti online: 718

Atomic Bent Chetler 120

2017 Versione 2019
scheda aggiornata il 22 Febbraio 2019
Capacità:
esperto
Lunghezza:
176,184,192
Raggio:
19m @ 184
Sidecut:
143/120/134@184
Terreno:
100% Fuoripista
Bindings:
SHIFT MNC 13
|
134 mm
|
120 mm
|
143 mm

Il risultato del Test Neve Italia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 83 %
    AtomicBent Chetler 120 (2019)4.29
  • Stabilità
    4.13
  • Comfort
    4.25
  • Maneggevolezza
    4.38
  • Galleggiamento
    4.50
  • Precisione
    3.88
  • Stacco
    3.88
  • Fase Aerea
    4.13
  • Atterraggio
    4.13

Atomic si presenta ai test Freeride di Neveitalia con il modello Bent Chetler 120 uno sci con geometrie generose che ha entusiasmato i nostri tester, ricevendo tantissimi commenti positivi e portando il Bent Chetler 120 ad aggiudicarsi l'ambito premio degli sci scelti dai Tester NeveItalia e di entrare nei Top ski per quanto riguarda la categoria Freeride 2018-2019.
Sci ben strutturato, intuitivo e giocoso appena messo ai piedi trasmette subito confidenza. In fase di curva è reattivo e preciso. Particolare la punta e la coda costruite in modo da scaricare lateralmente la neve il commento positivo di Andrea Bergamasco, mentre Alex Penengo trova lo sci ottimo su neve brutta e tritata, sci rigido, va dove lo mandi.   La coda ti salva se sei troppo arretrato, per Alex Favaro.
Il Bent Chetler 120 risulta essere molto stabile e preciso con un ottimo galleggiamento in neve polverosa, ottimo per i curvoni, leggero, adatto anche per ski touring con le pelli sentenzia Federico Secchi, mentre Alice Gabasio conclude trovando lo sci reattivo e divertente.
I punti deboli riscontrati dai tester sono la fatica che lo sci trova nell' affrontare neve trasformata e crostosa per Bergamasco, troppo morbido per le alte velocità.
La coda davvero troppo morbida per l'atterraggio dai salti e cliff per Suppa, mentre per Sertorelli su neve dura e ghiacciata è poco gestibile.
Atomic Bent Chetler 120 testato nella misura 192 è risultato essere un ottimo rappresentante della categoria sci Freeride, intrigante già nella grafica dello sci, nella speranza di non doverlo cercare nella Powder dopo averlo perso.  Incuriosisce da subito la struttura della punta e della coda costruite in modo da scaricare lateralmente la neve al fine di offrire una maggiore stabilità, precisione e galleggiabilità.  Consigliato ad un utenza sia maschile che femminile con un livello tecnico medio-alto anche agonisti.  Adatto anche alle gite di Ski Touring con le pelli grazie alla sua leggerezza.

Cosa dice l'azienda

Sci visionario divenuto una leggenda, Atomic Bent Chetler 120 è il nostro Bent Chetler superdotato per divertimento epico nella neve fresca e polverosa.

(Descrizione fornita dal produttore)

Tecnologie:

Struttura: HRZN Tech Tip & Tall, Full Side Wall
Anima: Light Woodcore, Carbon Backbone

Ski Test
Ski Test Atomic 2018/2019
Ski-Test 2018/19: Atomic al top con il nuovo S9
News Sportive
Joana Hählen passa da Völkl ad Atomic. Si ritirano Mirena Küng e Nolan Kasper
Un cambio di materiali e due abbandoni dell'attività agonistica nella Coppa del Mondo di sci...