Questo sito contribuisce alla audience de

La nazionale di skeleton vola in Russia: sei azzurri impegnati a Sochi prima della trasferta cinese

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Skeletonallenamenti azzurri

La nazionale di skeleton vola in Russia: sei azzurri impegnati a Sochi prima della trasferta cinese

Gaspari, Bagnis, Schwaerzer, Margaglio, Crippa e Fumagalli in pista dal 24 al 30 settembre, poi i test pre olimpici. Stesso programma per il team azzurro di bob.

Il direttore sportivo della nazionale di skeleton, Maurizio Oioli, ha disposto le convocazioni per una settimana di allenamenti, da venerdì 24 sino a giovedì 30 settembre, per le squadre azzurre di Coppa del Mondo e Coppa Europa impegnate in quel di Sochi.

Primo blocco di raduno in Russia, che sarà da prologo per il successivo lavoro che si terrà sulla pista olimpica di Yanqing, test obbligatorio, che si terrà nel periodo compreso da martedì 5 a domenica 24 ottobre, verso i Giochi del prossimo febbraio. A Sochi saranno presenti Mattia Gaspari, Manuel Schwaerzer, Amedeo Bagnis, Alessandra Fumagalli, Valentina Margaglio e Alessia Crippa, seguiti dai tecnici Andrea Gallina e David Mair.

Stesso programma di lavoro per la nazionale azzurra di bob: nello specifico, Oioli ha convocato Patrick Baumgartner, Enrico Ghilardini, Mattia Variola, Robert Mircea, Tania Vincenzino, Elan Scarpellini e Giada Andreutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
19
Consensi sui social

Ultimi in skeleton

Ad Altenberg la Germania centra il doppio successo con Hermann e Jungk. Gaspari in grande spolvero, Margaglio out

Ad Altenberg la Germania centra il doppio successo con Hermann e Jungk. Gaspari in grande spolvero, Margaglio out

La Coppa del Mondo di skeleton sbarca in Germania e la corazzata teutonica torna a ruggire. Ad Altenberg come da pronostico i successi sono andati a Tina Hermann e ad Axel Jungk che torna sul gradino più alto del podio in una gara di Coppa del Mondo dopo due anni.