Questo sito contribuisce alla audience de

Seconda prova a Wengen, Paris e Innerhofer con numeri alti: la startlist con Kriechmayr presente

Foto di Redazione
Info foto

2022 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Seconda prova a Wengen, Paris e Innerhofer con numeri alti: la startlist con Kriechmayr presente

Mercoledì (ore 12.30) l'ultimo training prima del super-g e delle due discese. Nove gli azzurri in pista, dovrebbe esserci anche il campione del mondo dopo il test "discusso" che gli ha fatto saltare la prova odierna.

Seconda prova sul Lauberhorn di Wengen e ultimo confronto cronometrato prima del trittico di gare nel tempio svizzero, al via giovedì con il quinto super-g stagionale, recupero di quello cancellato a Bormio, seguito dalle discese di venerdì e sabato.

Verosimile che domani molti big si possano risparmiare visto che i 150 secondi e gli oltre 4 km di tracciato si faranno sentire e bisogna pensare ai giorni che contano, ma sarà comunque interessante vedere questo ultimo training, aperto alle ore 12.30 da Matthias Mayer, che ha scelto il pettorale n° 1. Beat Feuz, il grande favorito sulla “sua” pista”, partirà col 5, mentre con il 9 dovrebbe presentarsi al cancelletto Vincent Kriechmayr, che oggi non ha potuto disputare la prima prova per un test positivo al Covid che fa però discutere, visto che gli altri tamponi sono tutti risultati negativi.

Dominik Paris, oggi al via con il 9, ha optato per il 13 e sarà il primo dei nove azzurri al cancelletto: dopo Hintermann (14) e Kilde (15), vedremo Christof Innerhofer che è stato il più veloce nel training odierno. Matteo Marsaglia chiuderà i primi due sotto gruppi con il 20, poi di nuovo il n° 24 per Mattia Casse, il 34 per Emanuele Buzzi, il 40 per Riccardo Tonetti, il 46 per Bosca e, ultimi due atleti in partenza, Zazzi con il 55 e Franzoni con il 56, per l'ultima selezione pre super-g e discese.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

DISCESA MASCHILE – Wengen

 

Startlist 2^ prova: 1 Mayer, 2 Bennett, 3 Baumann, 4 Schwaiger, 5 Feuz, 6 Sander, 7 Franz, 8 Hemetsberger, 9 Kriechmayr, 10 Cochran-Siegle, 11 Clarey, 12 Ganong, 13 Paris, 14 Hintermann, 15 Kilde, 16 Innerhofer, 17 Striedinger, 18 Bailet, 19 Odermatt, 20 Marsaglia, 24 Casse, 34 Buzzi, 40 Tonetti, 46 Bosca, 55 Zazzi, 56 Franzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
44
Consensi sui social

Più letti in scialpino

Ammaccata e delusa, ecco i pensieri di Goggia. Un dosso mi ha tradita. Super-g? Vediamo come sto

Ammaccata e delusa, ecco i pensieri di Goggia. Un dosso mi ha tradita. Super-g? Vediamo come sto

La caduta nella discesa di Altenmarkt-Zauchensee, oltre a costare punti pesantissimi per il sogno Coppa del Mondo, ha lasciato a Sofia un bel po' di botte, senza però conseguenze gravi pensando già alla gara di domenica.