Questo sito contribuisce alla audience de

Kilde per inaugurare il Lauberhorn, Paris col n° 9 e per la prima prova di discesa torna Lele Buzzi

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Kilde per inaugurare il Lauberhorn, Paris col n° 9 e per la prima prova di discesa torna Lele Buzzi

La startlist del training di martedì (ore 12.30) che apre il lunghissimo appuntamento di Wengen, con super-g giovedì e poi due discese: 9 azzurri in pista, c'è anche il sappadino reduce dall'infortunio in Gardena.

Un Lauberhorn speciale, a maggior ragione dopo la forzata assenza del 2021, per una sei giorni unica nel suo genere.

Si comincia tra poche ore, con la prima delle due prove in programma a Wengen, a precedere il super-g (recupero di quello cancellato a Bormio) di giovedì e le due discese di venerdì e sabato, per poi sigillare il poker di gare domenica con lo slalom.

Appuntamento alle ore 12.30 di martedì per un training aperto da Aleksander aamodt Kilde, chiamato alla disperata rimonta nei confronti di Marco Odermatt (che chiuderà il gruppo dei “grandi” partendo in prova col 19) in ottica generale, e a giocarsi le sue chances anche in una classifica di discesa ora comandata da Dominik Paris.

Dopo il trionfo di Bormio, l'asso azzurro dovrà giocare probabilmente in difesa su una pista mai troppo amata, ma attenzione perchè proprio nel 2020, appena prima di infortunarsi al crociato, “Domme” fu splendido secondo dietro al padrone del Lauberhorn, Beat Feuz. Domani in prova l'elvetico, ancora a secco in stagione, partirà col n° 7, Paris invece col 9, prima di Hintermann (10), Kriechmayr (11) e Mayer (13).

Nove gli azzurri iscritti, con selezione interna per le gare e Innerhofer e Marsaglia subito in avvio nel primo training, rispettivamente con i pettorali 2 e 4, mentre Casse avrà il 24 e attenzione al 34 di Emanuele Buzzi, capace di rientrare a poche settimane dalla caduta in Val Gardena, con la distrazione al polpaccio che aveva fatto temere per un lungo stop, e vuole coltivare ancora il sogno olimpico giocandosi tutto sulla pista dove si esaltò nel 2019, sesto al traguardo prima di cadere e infortunarsi.

E poi ancora Bosca, Zazzi, Tonetti e Franzoni, con il giovane bresciano, che ha conquistato i primi punti in CdM nel gigante di Adelboden, pronto a disputare il suo secondo super-g nel massimo circuito dopo quello di Bormio.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

DISCESA MASCHILE – Wengen

 

Startlist 1^ prova: 1 Kilde, 2 Innerhofer, 3 Clarey, 4 Marsaglia, 5 Baumann, 6 Bailet, 7 Feuz, 8 Cochran-Siegle, 9 Paris, 10 Hintermann, 11 Kriechmayr, 12 Schwaiger, 13 Mayer, 14 Bennett, 15 Franz, 16 Ganong, 17 Striedinger, 18 Hemetsberger, 19 Odermatt, 20 Sander, 24 Casse, 34 Buzzi, 40 Tonetti, 46 Bosca, 55 Zazzi, 56 Franzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
137
Consensi sui social

Super-G Maschile Replaces: Bormio Wengen (SUI)

Discesa Maschile Wengen (SUI)

2° Pos.ODERMATT Marco

SUI

3° Pos.FEUZ Beat

SUI