Questo sito contribuisce alla audience de

La vigilia speciale di Lara Colturi: le "sue" gare a Sestriere e poi... velocità a Sankt Moritz

Foto di Redazione
Info foto

Federazione Albanese Sci

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

La vigilia speciale di Lara Colturi: le "sue" gare a Sestriere e poi... velocità a Sankt Moritz

Prosegue il viaggio in Coppa del Mondo della piemontese che gareggia per l'Albania: sabato e domenica le due prove tecniche vicino a casa, con l'obiettivo dei primi punti in slalom. La prossima settimana esordio tra super-g e discesa. Sulla "Kandahar G.A. Agnelli" si lavora per ripulire la pista dopo la nevicata, niente sciata libera per le atlete.

Una vigilia non semplice da gestire, per il comitato organizzatore della tappa che segna il ritorno della Coppa del Mondo femminile a Sestriere, ma secondo le previsioni che indicavano una trentina di cm di neve nella notte tra giovedì e venerdì, ecco che si sta lavorando senza particolari intoppi per “liberare” la Kandahar G.A. Agnelli” in vista del gigante di sabato che aprirà le danze (1^ manche alle ore 10.30, la 2^ alle 13.30), a precedere lo slalom domenicale.

Come già deciso ieri, cancellata la sciata in pista ma non dovrebbero esserci problemi per la grande sfida tra le porte larghe, la seconda della stagione dopo Killington.

E chi nel Vermont ha stupito tutti con un risultato clamoroso, 17esima al debutto in un gigante di CdM, è colei che proprio sulle nevi piemontese vivrà un week-end molto speciale; Lara Colturi, che vive a Fenils, in Valsusa, e che disputerà le sue prime gare di “casa”, anche se dalla scorsa primavera ha scelto con la famiglia di entrare nel mondo dei “grandi” gareggiando per la federazione albanese.

Lara disputerà la quinta e sesta gara della sua avventura nel massimo circuito, cominciata a 16 anni appena compiuti e che ha già fatto intuire, se non confermare dopo aver vinto tutto nelle categorie giovanili, di un potenziale enorme. A Sestriere ci potrà essere l'obiettivo dei primi punti in slalom, lei che già a Levi aveva dimostrato di potercela fare a rientrare nelle trenta: la piemontese si è allenata nei giorni scorsi a Livigno e, come ha affermato nell'intervista sul “QN” al collega Gianmario Bonzi, dopo le gare tecniche al Colle andrà pure a Sankt Moritz.

Da mercoledì prossimo sono in programma le prove verso le due discese (venerdì e sabato) e il super-g in Engadina, con nuove valutazioni da fare naturalmente in base ai riscontri che avrà, ma anche la velocità è sempre stata nel sangue del talento classe 2006, tanto che pure in estate, nel corso della lunghissima trasferta tra Argentina e Cile, ci ha lavorato eccome.

Con tantissimi amici che la attenderanno sabato a bordo pista del “suo” gigante, un passo alla volta perchè già questo week-end di Sestriere segnerà un altro passo importante nel suo percorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
383
Consensi sui social

Slalom Gigante Femminile Sestriere (ITA)

1° Pos.BASSINO Marta

ITA

2° Pos.HECTOR Sara

SWE

3° Pos.VLHOVA Petra

SVK

Slalom Femminile Sestriere (ITA)

1° Pos.HOLDENER Wendy

SUI

2° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

3° Pos.VLHOVA Petra

SVK