Questo sito contribuisce alla audience de

E' già duello tra Gut-Behrami e Shiffrin sul Rettenbach: Bassino fuori, Brignone e Goggia lontane

E' già duello tra Gut-Behrami e Shiffrin sul Rettenbach: Bassino fuori, Brignone e Goggia lontane
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

E' già duello tra Gut-Behrami e Shiffrin sul Rettenbach: Bassino fuori, Brignone e Goggia lontane

La prima manche del gigante inaugurale di Soelden è difficile per le azzurre, con la sola Fede vicina alla top ten. La ticinese e la statunitense, divise da due centesimi, fanno il vuoto su tutte.

Un duello già chiaro e un'apertura di Coppa del Mondo certo non ideale per le stelle azzurre.

A Soelden è cominciata la stagione 2021/22 con una prima manche del gigante femminile sul Rettenbach che ci regala uno strepitoso confronto tecnico tra Lara Gut-behrami e Mikaela Shiffrin, letteralmente dominanti su tutte le rivali, ma anche tante sorprese e, purtroppo, la delusione di casa Italia anche se rimane un briciolo di speranza per piazzamenti ai piani alti da parte di Federica Brignone e Sofia Goggia.

Shiffrin, in caccia della 70esima perla in coppa, è praticamente perfetta col pettorale n° 1 (ma la pista è preparata in maniera eccezionale e regge benissimo) sul tracciato del suo tecnico Mike Day, ma fa leggermente meglio Lara Gut-behrami, al termine di una gara parallela alla statunitense e alla fine davanti per un paio di centesimi, sognando il terzo sigillo a Soelden dopo quelli del 2013 e 2016. Nella seconda manche, al via alle ore 13.15, ci sarà da divertirsi...

Tra Mikaela e Lara, sono partite le due donne azzurre più attese, ma è stata una prima manche davvero complicata per Federica Brignone e Marta Bassino: la valdostana paga 1”52, non riuscendo ad entrare mai in gara e piazzandosi solo a ridosso della top ten, la cuneese invece esce cercando la linea più diretta possibile sul raccordo tra fine muro e piano, ma esce quando aveva poco più di mezzo secondo di distacco, in piena corsa per il podio parziale.

E così, al terzo posto dopo questa 1^ manche troviamo una rinata Stephanie Brunner, a soli 54 centesimi e con 0”09 di margine sulla connazionale Katharina Liensberger, che ci fa subito vedere una grande competitività anche tra le porte larghe.

Quinta piazza provvisoria per una grandiosa Valerie Grenier, a precedere la detentrice della sfera di cristallo assoluta, Petra Vlhova, che paga 81 centesimi, mentre soffre tanto sul muro Alice Robinson, settima a + 0”90 ma... capace di tutto nella seconda. Sotto il secondo di distacco rimane anche Meta Hrovat, 8^ a + 0”98, poi ecco la connazionale Andreja Slokar a 1”16 (grande prova col pettorale 29 per la quinta dei Mondiali di Cortina... in slalom), oltre 1”30 invece per Haaser (molto bene le austriache), O'Brien, Hector e Mowinckel, con Brignone davanti ad una deludente Tessa Worley, fuori dalle 15 con 1”65 da recuperare e 4 centesimi meglio di Michelle Gisin, che però si difende molto bene considerando tutti i problemi estivi accusati dall'elvetica.

Sofia Goggia? Ventiduesima piazza, con 1”97 di distacco in gran parte accumulato sul muro, dov'è uscita Elena Curtoni. Le altre azzurre non ce l'hanno fatta a qualificarsi alla 2^ manche, con Karoline Pichler distante 3”45, Ilaria Ghisalberti (alla seconda gara in CdM dopo Soelden 2020) più che discreta a 3”63 col pettorale 68, Roberta Melesi e Roberta Midali invece non hanno concluso.

 

CLASSIFICA 1^ MANCHE GIGANTE FEMMINILE SOELDEN

 

Lara Gut-behrami in 1'02”80

Mikaela Shiffrin + 0”02

3° Stephanie Brunner + 0”54

4° Katharina Liensberger + 0”63

5° Valerie Grenier + 0”74

Petra Vlhova + 0”81

7° Alice Robinson + 0”90

8° Meta Hrovat + 0”98

9° Andreja Slokar + 1”16

10° Ricarda Haaser + 1”30

15° Federica Brignone + 1”52

22° Sofia Goggia + 1”97

40° Karoline Pichler + 3”45

44° Ilaria Ghisalberti + 3”63

DNF Marta Bassino

DNF Elena Curtoni

DNF Roberta Midali

DNF Roberta Melesi

© RIPRODUZIONE RISERVATA
196
Consensi sui social

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Atomic hawx prime 110 s gw

MAXISPORT

ATOMIC - hawx prime 110 s gw

369.9 €

gli scarponi da sci atomic hawx prime 110 s gw sono un'alternativa da pista dotata di un perfetto mix tra rigidità , stabilità  e reattività , perfetto...