Questo sito contribuisce alla audience de

Curtoni 13esima a metà gara: "Peccato quell'errore". Prima qualifica per Marta Rossetti

ddfffff
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Curtoni 13esima a metà gara: "Peccato quell'errore". Prima qualifica per Marta Rossetti

Lo slalom di Flachau vede due sole azzurre verso la 2^ manche (ore 20.45). Fuori per pochi centesimi Della Mea e Gulli, più indietro Peterlini.

Due sole azzurre qualificate, con Irene Curtoni che si è accontentata di un 13° posto in media con i risultati stagionali della capitana di una nazionale di slalom che certo non può sorridere nella notte di Flachau, anche se la nota lieta arriva dalla prima qualifica in carriera (alla settima gara di Coppa del Mondo) della 20enne Marta Rossetti, 30esima ex-aequo con la giapponese Ando e con una pista da sfruttare nella seconda manche fissata alle ore 20.45.

Dopo aver portato tre atlete a punti nelle ultime due gare di Lienz e Zagabria, il gruppo di Matteo Guadagnini ha visto fuori dalle 30 della prima manche tutte le altre giovani che, su una pista già in condizioni precarie (ma la qualifica era oggettivamente fattibile) non sono riuscite ad esprimersi al meglio, a partire da Lara Della Mea fuori per 7 centesimi e con Martina Peterlini che non si è ripetuta dopo la strepitosa top 15 sulla Sljeme.

Amara invece la gara di Anita Gulli, velocissima sino a metà tracciato, per poi perdere quei decimi decisivi per rimanere fuori di 20 centesimi. “Ho disputato una buona manche per due terzi, poi sono arrivata fuori linea sul dosso finale e ho dovuto fare un numero per rimanere in pista – le parole di Curtoni nel parterre dopo la sua prova – Sono comunque in zona top ten, è importante per giocarsela nella seconda”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
105
Consensi sui social

Si parla ancora di scialpino

Sci Alpino Femminile

Vlhova e Shiffrin, le sconfitte di giornata ora guardano avanti per una sfida... infinita

Fabio Poncemi, Domenica 19 Gennaio, 17:50
Sci Alpino Maschile

Noel è tornato e fa di nuovo spavento: "Adelboden mi aveva lasciato tanta amarezza"

Fabio Poncemi, Domenica 19 Gennaio, 15:30
Sci Alpino Femminile

Brignone quarta, ma ora ad un passo da Vlhova: "Certo ero stanca, ma anche oggi ho dato tutto"

Fabio Poncemi, Domenica 19 Gennaio, 14:40