Questo sito contribuisce alla audience de

Isolde Kostner presentatrice d'eccezione per le squadre paralimpiche della Fisip 2013/2014

Foto squadra Fisip 2013/2014 (by Francesco A. Armillotta)
Info foto

Francesco A. Armillotta

Ipc

Isolde Kostner presentatrice d'eccezione per le squadre paralimpiche della Fisip 2013/2014

Nella splendida cornice del «The Place», oggi pomeriggio la Fisip ha presentato le sue squadre per la stagione 2013/2014. Gli atleti dello sci alpino, dello sci nordico e dello snowboard hanno fatto compagna sul palco del Luxury Outlet di Sandigliano, in provincia di Biella, ad una presentatrice d'eccezione: Isolde Kostner. La fuoriclasse altoatesina ha celebrato i colleghi che vanno a caccia di un posto per la Paralimpiade di Sochi 2014, dal 7 al 16 marzo dell'anno venturo.

Tra gli atleti più celebrati, Francesca Porcellato (portabandiera a Vancouver 2010 e oro nella sprint sitting di fondo), Melania Corradini (argento nel Super G standing a Vancouver 2010), Alessandro Daldoss (già cinque medaglie nelle prime tappe di Coppa del Mondo nel primo scorcio di stagione) e la chiassosa combriccola dello snowboard, sport che farà il suo esordio proprio nella Paralimpiade russa.

«Il nostro movimento è in crescita e qui abbiamo degli ottimi esempi di eccellenza - ha detto la numero uno della Fisip, Tiziana Nasi -. Cercheremo di farci onore a Sochi e sono convinta che la squadra regalerà molte soddisfazioni all'Italia. L'azzurro che loro indossano in questa giornata di festa sarà il colore che brillerà di più anche alla Paralimpiade».

3
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali

LIVE da Oestersund per l’Inseguimento femminile: apre Hauser, Vittozzi e Wierer sognano la rimonta

LIVE da Oestersund per l’Inseguimento femminile: apre Hauser, Vittozzi e Wierer sognano la rimonta

Alle 13.00 il via del primo inseguimento femminile della stagione con l’austriaca davanti a tutte. La gara si preannuncia aperta e alcune big, tra cui anche le azzurre, proveranno la rimonta. In casa Italia non si sono invece qualificate Michela Carrara, Samuela Comola e l’esordiente Hannah Auchentaller.