Questo sito contribuisce alla audience de

Il Coronavirus si porta via Sam Clayton Jr, pioniere del bob giamaicano

Il Coronavirus si porta via Sam Clayton Jr, pioniere del bob giamaicano
Info foto

Getty Images

Bobattualità

Il Coronavirus si porta via Sam Clayton Jr, pioniere del bob giamaicano

All'età di 58 anni è scomparso uno dei primi due piloti nella storia della nazione caraibica. Non ne fece parte, ma lanciò l'equipaggio protagonista ai Giochi di Calgary '88 e che ispirò il film "Cool Runnings".

Il Coronavirus ci ha portato via anche uno sportivo che ha significato tanto per la Giamaica.

Sam Clayton Jr è stato infatti un vero pioniere del bob in una nazione che, a livello di discipline invernali, fece scalpore in occasione dei Giochi Olimpici di Calgary '88: pur non gareggiando in quel quartetto che ispirò il film “Cool Runnings” (uscito nel 1993, noto in Italia come “Cool Runnings – Quattro sottozero”), ne fu l'ispiratore come ha ricordato nelle scorse ore Christian Stokes, presidente della federazione giamaicana. “Sam è stato colui che ha rotto gli schemi, uno dei primi due piloti della nostra storia assieme a Dudley Stokes. Ci mancherà tantissimo”.

Sam Clayton Jr è poi diventato un ottimo produttore musicale per la sua Giamaica, lavorando a livello internazionale e dividendosi tra la sua nazione d'origine e la Francia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
819
Consensi sui social