Questo sito contribuisce alla audience de

Dal 23 dicembre si scia a Lagalb

lagalb
SvizzeraAPERTURE IMPIANTI

Dal 23 dicembre si scia a Lagalb

Il 23 dicembre prenderà il via la stagione invernale a Lagalb nell’Alta Engadina, sopra Pontresina.

Caratteristica di questa stazione sciistica è quella di avere solamente piste ripide adatte a sciatori già esperti. Ai piedi della stazione a monte parte il pendio più ripido delle Alpi che s’immette poi nella parte centrale del comprensorio: si tratta della pista più ripida dei Grigioni con vista sul Lago Bianco, la Valle Poschiavo e il Passo del Bernina.

Lagalb è anche un ottimo punto di parenza per lo sci alpinismo. Che si tratti dell’appassionato o del principiante, sulle vette di Lagalb i livelli dei tour sono commisurati in base alle varie capacità degli escursionisti.

Sci, snowboard, sci alpinismo, ma anche freeride. Gli appassionati possono cimentarsi nei fuori pista accompagnati da guide alpine.  A questo proposito vengono proposti pacchetti che includono guida alpina, biglietto per gli impianti, attrezzatura e assicurazione. Alla stazione della funivia Lagalb è inoltre presente un check point dotato di ARVA, il dispositivo elettronico che trasmette un segnale utilizzato per la ricerca delle persone travolte in valanga.

Molto suggestivo per una pausa pranzo  il ristorante in cima, il Bergrestaurant Lagalb, dallo stile rustico con una vista sulle montagne a 360°.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
12
Consensi sui social

Si parla ancora di Svizzera

Turismo e Montagna

Il trenino rosso del Bernina da 2 km entra nel Guinness dei primati

Dario Puppo, Lunedì 31 Ottobre 2022
Corvatsch St. Moritz

Diavolezza, nuova data della possibile apertura. Si scierà probabilmente dal 5 novembre

Michela Caré, Mercoledì 26 Ottobre 2022
Corvatsch St. Moritz

Lagalb e la "Challenge" per entrare nel Club 8848

Michela Caré, Giovedì 20 Gennaio 2022
Corvatsch St. Moritz

Corvatsch, il 27 novembre inizia la stagione invernale

Michela Caré, Martedì 23 Novembre 2021

Ultimi in Regioni

La Fiaccolata del Lussari celebra i suoi primi 50 anni con un programma ricco di iniziative

La Fiaccolata del Lussari celebra i suoi primi 50 anni con un programma ricco di iniziative

Dopo due anni di pausa dovuti al Covid-19, domenica 1 gennaio torna la Fiaccolata del Monte Lussari, il celebre appuntamento di inizio anno organizzato come di consueto dall'US Camporosso.