Questo sito contribuisce alla audience de

Pontedilegno-Tonale, presentati i progetti per il rilancio del comprensorio

Pontedilegno-Tonale, presentati i progetti per il rilancio del comprensorio
Info foto

pg fb Pontedilegno-Tonale

LombardiaIL PROGETTO

Pontedilegno-Tonale, presentati i progetti per il rilancio del comprensorio

La scorsa settimana Mario Bezzi, Presidente della Società Impianti Turistici di Ponte di Legno, ha illustrato, nel corso di un’assemblea, i progetti che andranno a valorizzare il comprensorio sciistico Pontedilegno-Tonale.

Sono stati presentati l’ampliamento del demanio sciabile di Cima Sorti-Tonale occidentale per cui è previsto un investimento di 64 milioni di euro e di cui se ne occuperà Kazuyo Sejimae, vincitrice del Pritzker, il premio Nobel per l’architettura; il progetto delle Terme di Ponte di Legno per cui è previsto un investimento di 35 milioni di euro ed il progetto della fattoria per animali in val Sozzine il cui investimento sarà di circa 6 milioni di euro.

Il progetto “Cima Sorti-Tonale occidentale” prevede la realizzazione di quattro nuovi impianti di risalita.  Oltre 25 milioni di euro saranno finanziati da Regione Lombardia per la costruzione delle nuove cabinovie "Stazione dei Vigili-Malga-Serodine-Bleis" e "Bleis-Monte Tonale Occidentale", 10 km di piste da sci, sovrappassi e impianto di innevamento.

Saranno inoltre realizzate la nuova funicolare "Passo Tonale", la copertura della stazione di arrivo della cabinovia "Colonia Vigili-Passo Tonale" e tre nuovi rifugi a sostegno e integrazione delle attivita sportive.

LEGGI ANCHE:

"Medio Tonale-Cima Storti", Regione Lombardia ha approvato lo schema di convenzione con il Comune

Il Progetto Pontedilegno-Tonale

© RIPRODUZIONE RISERVATA
228
Consensi sui social

Più letti in Regioni