Sabato 20 Ottobre, 17:00
Utenti online: 936
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

Olimpiadi 2026: gli abitanti di Cortina vogliono un referendum

Olimpiadi 2026: gli abitanti di Cortina vogliono un referendum

Secondo quanto riportato da il quotidiano Il Giorno, il sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina ha ricevuto una formale richiesta di indire referendum consultivo sulla candidatura alle Olimpiadi invernali 2026.

Già per la candidatura ai Campionati Mondiali di Sci Alpino del 2021, il consiglio comunale venne costretto a passare attreverso una consultazione popolare che vide prevalere i favorevoli con un 59%. Tre anni dopo la storia si ripeta e portavoce della richiesta è Roberta de Zanna, già in primo piano allora. 

Nella lettera protocollata oggi al municipio ampezzano, pubblica Il Giorno, si tiene conto del «coinvolgimento di tutta la cittadinanza e le implicazioni per il territorio che derivano da tale decisione; la proposta non rientrava nel programma elettorale di alcuna lista e pertanto su di essa non si è sviluppato adeguato dibattito; la maggior parte delle città che intendono candidarsi ad ospitare i giochi olimpici verificano tramite referendum popolare il sostegno della popolazione, tanto da poterla considerare una prassi ormai consolidata, in ottemperanza anche alle esigenze del Comitato olimpico internazionale, che tiene in debita considerazione tale sostegno.

Il sindaco incontrerà nei prossimi giorni Roberta de Zanna per valutare i passi successivi tenendo conto delle peculiarità di una candidatura olimpica multi-regionale come quella presentata dal CONI per Milano-Cortina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA