Questo sito contribuisce alla audience de

Abruzzo, via libera del Consiglio Regionale al fuoripista

Fuoripista nei boschi di Cerro Bayo
Info foto

Paolo Ciotti

Appennini

Abruzzo, via libera del Consiglio Regionale al fuoripista

Svolta epocale per gli amanti dello scialpinismo in Abruzzo. A dieci anni dalla sua applicazione, infatti, è stata modificata nella seduta del 1 ottobre del Consiglio Regionale, la legge n. 24 dell'8 marzo 2005 all'art 99, comma 2, che impediva di fatto la pratica dello sci fuoripista. 

La modifica legislativa, di cui il consigliere Pierpaolo Pietrucci si è fatto promotore, consentirà di svolgere la disciplina dello sci fuoripista a patto che ci si doti di apparecchio di ricerca dei travolti in valanga (ARTVA), pala e sonda per garantire un idoneo e tempestivo intervento di soccorso.

Il “disegno di legge” era stato presentato nel luglio 2015 dallo stesso Pietrucci in accordo con gli impiantisti dell'Abruzzo, il Collegio delle Guide Alpine e dei Maestri di sci, e nei primi giorni di agosto tale disegno di legge era stato approvato nella seconda commissione territoriale. Solo in questi giorni è arrivata la definitiva approvazione in Consiglio Regionale.  

“Segnali importanti, strumenti concreti – ha commentato un soddisfatto Pietrucci nei giorni in cui nel capoluogo si svolge la splendida iniziativa del Festival della Montagna - a pochi mesi dall’istituzione del primo distretto turistico montano d’Italia e del progetto Appennino Parco d’Europa grazie all’instancabile lavoro di Giovanni Lolli, dopo l’importante risultato del rifacimento della sentieristica del Gran Sasso, la mia azione - ha poi aggiunto - vuole contribuire in senso strategico ad aprire le porte a una nuova economia e a nuove opportunità, che troveranno finalmente il terreno fertile per prosperare sulle Montagne dell'Abruzzo."

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Si parla ancora di Appennini

Prati di Tivo

Prati di Tivo, si rischia la chiusura degli impianti di risalita

Michela Caré, Mercoledì 22 Luglio
Doganaccia

Doganaccia, una seggiovia sostituirà lo skilift del campo scuola

Michela Caré, Giovedì 9 Luglio 2020
Roccaraso

Nuova cabinovia "Pallottieri" a Roccaraso

Michela Caré, Giovedì 25 Giugno 2020
Terminillo

Terminillo, pista da fondo "Cinque Confini" omologata dalla Fisi

Redazione Turismo, Domenica 20 Ottobre 2019
Appennini

Laceno, riaprono gli impianti. La Regione stanzia 12 milioni di euro

Michela Caré, Venerdì 18 Ottobre 2019