Domenica 18 Agosto, 15:13
Utenti online: 905
Corso di tecnica sciistica online di JAM SESSION
Valerio Malfatto
Valerio Malfatto

foto di YouTube

Due regole d'oro per le braccia e per la caviglia interna alla curva

Due regole d'oro per le braccia e per la caviglia interna alla curva - SCIARE MEGLIO S2 EP16

Due consigli per Sciare Meglio insieme a Jam Session, uno relativo all'assetto delle braccia ed uno sul movimento della caviglia interna.   I corsi Jam Session, nelle quattro stagioni dell'anno sono il modo migliore per imparare a Sciare Bene e a godere al massimo delle giornate sulla neve. Tutte le informazioni sul sito www.jam.it

ANALISI - EURIDICE
Abbastanza ben coordinata nelle curve corte.  Strano assetto nelle curve lunghe con gomiti alti e fuori e una certa passività della gamba e del piede interno alla curva.

OBIETTIVI
Primo: modificare l’assetto delle braccia in funzione di una migliore efficacia di assetto generale
Secondo: attivare molto di più la caviglia interna, il tallone interno in modo da dare più inclinazione alla parte dietro dello sci interno.
 
ESERCIZIO 1
Palleggiare il bastoncino appoggiato sui polsi. In questo modo i gomiti sono rilassati verso il basso, e l’assetto è naturale e sciolto. Nello sviluppo della curva avvicinare le spalle alle mani e le mani alle spalle.

ESERCIZIO 2
Immaginare di avere una pallina da tennis, una sfera, sotto al tallone e di dover inclinare lateralmente la caviglia interna alla curva. Su terreno pianeggiante inclinare la sinistra per iniziare e proseguire la curva a sinistra. E la caviglia destra per la curva a destra

IDEE GUIDA E SENSAZIONI
1)      Gomiti bassi e gli avambracci che divergono, acquisendo controllo assoluto su questa percezione
2)      Caviglia interna che deve ribaltare l'inclinazione da una curva all'altra ed incrementare l'inclinazione durante lo sviluppo della curva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA