Questo sito contribuisce alla audience de

L’uso delle ginocchia come pistole per individuare il punto finale di curva.

Tecnicale parti del corpo

L’uso delle ginocchia come pistole per individuare il punto finale di curva.

Parliamo delle ginocchia, che sono il “carrello” che trasporta la massa principale del corpo.

ginocchia

ginocchia2

Immaginiamo di avere due canne di pistola sulle ginocchia e di prepararle già dall’ingresso in curva per sparare nella zona che abbiamo individuato per il finale di curva.

ginocchia1

ginocchia4

Arrivando dalla curva precedente l’obiettivo sarà di puntare le pistole (ginocchia) verso il punto di fine curva e sparare durante lo sviluppo. La parte centrale della curva otterrà un incremento dell’inclinazione, della presa e della deformazione dello sci insieme ad un incremento di forza ed alla giusta dinamica di curva con un perfetto tempismo esecutivo.

#CORSODISCI #JAMSESSION #SKITRAINING
© RIPRODUZIONE RISERVATA
527
Consensi sui social

Si parla ancora di Tecnica

Corso di sci

Preziosi consigli per lo spazzaneve - P.13 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Mercoledì 24 Febbraio 2021
Corso di sci

Il primo spazzaneve - P.12 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Venerdì 19 Febbraio 2021
Corso di sci

Approccio allo spazzaneve - P.11 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Domenica 14 Febbraio 2021
Corso di sci

Da zero a cento - P.10 - Corso di sci principianti

Valerio Malfatto, Venerdì 29 Gennaio 2021

Ultimi in Tecnica

Dallo spazzaneve alla diagonale a sci paralleli - P.14 - Corso di sci principianti

Dallo spazzaneve alla diagonale a sci paralleli - P.14 - Corso di sci principianti

Dopo aver imparato a fare delle sequenze di curve a spazzaneve, puoi provare ad attraversare anche tutta la pista per spostarti a tuo piacimento percorrendo lunghe diagonali. Potrebbe essere molto faticoso farle completamente a spazzaneve! Meglio imparare a riavvicinare gli sci e metterli paralleli.