Questo sito contribuisce alla audience de

Koenigssee 2016 - Presentazione Singolo Maschile | Loch favorito numero 1 ma Fischnaller...

Koenigssee 2016 - Presentazione Doppi | Loch favorito numero 1 ma Fischnaller...
Info foto

Getty Images

SlittinoCampionati del Mondo

Koenigssee 2016 - Presentazione Singolo Maschile | Loch favorito numero 1 ma Fischnaller...

Sarà la gara del singolo maschile a completare il programma delle prove tradizionali della 46ma Edizione dei Campionati del Mondo di slittino su pista artificiale.

LA STORIA

Nelle 44 edizioni fin qui disputate ben 23 sono state vinte da atleti tedeschi, anche se la gara inaugurale di Oslo 1955 se l'aggiudicò il norvegese Anton Salvesen che precedette nell'ordine i due austriaci Josef Thaler e Josef Isser.

Lo slittinista che vanta più successi negli appuntamenti iridati è il fuoriclasse italiano Armin Zoeggeler che si è imposto in 6 occasioni (1995, 1999, 2001, 2003, 2005 e 2011). L'Italia che in questa specialità vanta una grande tradizione, nella storia dei Campionati del Mondo di slittino Zoeggeler a parte, ha raccolto poche soddisfazioni se comparate alle numerose vittorie conseguite nel circuito di Coppa del Mondo. Infatti, solamente altri tre azzurri oltre al campionissimo di Foiana hanno conquistato un oro mondiale, tra questi meritano una menzione Karl Brunner primo oro italiano ai mondiali nel 1971 e Paul Hildgartner nel 1978 che successivamente si aggiudicò due Olimpiadi.

SIGULDA 2015

Due anni fa a Sigulda fu Semen Pavlichenko a sorprendere tutti quanti e a regalare alla Russia il primo titolo mondiale da quando è caduta l'Unione Sovietica. Pavlichenko precedette d'un soffio Felix Loch favorito numero uno per il successo, e l'austriaco Wolfgang Kindl.

Pos.AtletiNaz.TempoDistacco
Gold medal icon.svg Semën Pavličenko   Russia  1'36"288
Silver medal icon.svg Felix Loch   Germania  1'36"359     +0"071
Bronze medal icon.svg Wolfgang Kindl   Austria  1'36"472     +0"184
4 Aleksandr Peretjagin    Russia  1'36"492     +0"204
5 Andi Langenhan   Germania  1'36"544     +0"256

 

KOENIGSSEE 2016

Come ormai accade da quattro anni a questa parte, a Koenigssee l'attenzione dei media sarà incentrata sulle gesta del fenomeno tedesco Felix Loch autentico dominatore delle ultime quattro stagioni e attuale leader della classifica generale, che sulla pista di casa non si farà sfuggire l'occasione per conquistare il suo quinto titolo mondiale individuale della carriera. Il bavarese dopo un inizio stagione piuttosto difficoltoso, dal quinto appuntamento in avanti è riuscito a ritrovare i giusti automatismi riprendendo a spadroneggiare in lungo in largo come nelle annate precedenti.

Loch che in Baviera ha vinto le ultime due edizioni valide per la Coppa del Mondo ed i recenti campionati nazionali, dovrà prestare particolare attenzione alle minacce di un cospicuo numero di avversari pronti a fare il colpaccio in caso di errore da parte del fuoriclasse tedesco.

Sulla carta uno dei principali rivali del teutonico potrebbe essere proprio l'azzurro Dominik Fischnaller, autore fino a questo momento di una stagione decisamente negativa, eccezion fatta per la vittoria di Igls e per il podio nella sprint di Park City, che su una pista tecnica come quella di Koenigssee potrebbe puntare al riscatto. Abbandonato nuovamente il sogno di poter lottare per conquista della Coppa del Mondo, Fischnaller ha virato tutta l'attenzione sull'evento iridato studiando assieme al DT Armin Zoeggeler delle nuove soluzioni tecniche che potrebbero permettergli di tornare a lottare per le posizioni nobili della classifica. La pista bavarese ha inoltre riservato al Carabiniere di Maranza un dolce ricordo, nel gennaio 2013 Fischnaller conquistò proprio a Koenigssee il suo primo podio della carriera.

Tra i possibili protagonisti della gara vanno inseriti i tedeschi Andi Langenhan due podi consecutivi nelle ultime due gare di Coppa e Ralf Palik velocissimo in Baviera nei test pre-stagionali, ma soprattutto grande attenzione verrà riservata all'austriaco Wolfgang Kindl autentico "Mister Podio" di questa stagione e attuale numero due nella graduatoria di Coppa del Mondo. Non vanno sottovalutati neppure gli americani Tucker West e Chris Mazdzer (due vittorie e 3 podi in due) ed i russi Peretjagin e Pavlichenko quest'ultimo detentore del titolo.

Oltre a Dominik Fischnaller la squadra italiana schiererà al via anche Kevin Fischnaller, Emanuel Rieder e Theo Gruber. Se dal giovanissimo Gruber è lecito non aspettarsi nulla, dal cugino del più noto Dominik e da Rieder ci si augura di assistere ad una loro prova d'orgoglio per cercare di raddrizzare una stagione decisamente sottotono.

PRESENTAZIONE KOENIGSSEE 2016 

PRESENTAZIONE DOPPI

PRESENTAZIONE SINGOLO FEMMINILE

FIL_LUGE BSD_PORTAL #FILUGE ‪#‎LUGE
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social