Questo sito contribuisce alla audience de

Senza Fontana, ecco l'Italia per gli Europei di short track: Martina Valcepina punta al bersaglio grosso

Foto di Redazione
Info foto

ufficio stampa FISG

Short Trackcampionati europei 2021

Senza Fontana, ecco l'Italia per gli Europei di short track: Martina Valcepina punta al bersaglio grosso

Dal 22 al 24 gennaio la rassegna continentale in Polonia, per il primo vero appuntamento di una stagione a dir poco tormentata. Dieci gli azzurri convocati.

Non ci sarà Arianna Fontana, che ha deciso di non prendersi rischi legati al Covid per puntare tutto sui campionati del mondo di Dordrecht, a marzo, ma sarà una nazionale italiana con Martina Valcepina quale punta di diamante, quella che si presenterà sul ghiaccio di Gdansk, in Polonia, per i campionati europei che apriranno di fatto la stagione dello short track di alto livello.

Da venerdì 22 a domenica 24 gennaio, il primo grande appuntamento dopo rinvii e cancellazioni; i tecnici Assen Pandov e Frederic Blackburn, con quest'ultimo entrato a far parte dello staff tecnico tricolore dall'inizio dell'ultimo raduno, il 5 gennaio scorso, in sostituzione a Ludovic Mathieu, hanno scelto dieci atleti per giocarsi le medaglie nella rassegna continentale. Nello specifico, gli azzurri convocati per questi Europei sono Gloria Ioriatti (Fiamme Oro), Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur), Arianna Sighel (Fiamme Oro), Martina Valcepina (Fiamme Gialle), Elena Viviani (Fiamme Gialle), Andrea Cassinelli (Fiamme Gialle), Yuri Confortola (Carabinieri), Marco Giordano (Carabinieri), Pietro Sighel (Fiamme Gialle) e Luca Spechenhauser (Carabinieri).

I ragazzi proseguiranno nel lavoro al Palaghiaccio di Bormio sino a domenica 17 gennaio, quando partiranno per la Polonia dove avranno qualche giorno per prepararsi in loco in vista dell'inizio della competizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
25
Consensi sui social