Questo sito contribuisce alla audience de

Partenza ok per gli azzurri a Dordrecht: sabato prima caccia alle medaglie per Fontana e compagni

dselerroor
Info foto

FISG

Short Trackcampionati del mondo 2021

Partenza ok per gli azzurri a Dordrecht: sabato prima caccia alle medaglie per Fontana e compagni

Campionati del mondo di short track: pass per 5 atleti su 6 e l'olimpionica subito brillante così come Martina Valcepina.

Ottima partenza per l'Italia nella prima giornata dei Mondiali 2021 di short track, di scena sul ghiaccio olandese di Dordrecht. Ben cinque atleti su sei vanno avanti su tutte le prove in programma, in attesa del primo assalto alle medaglie sabato; percorso netto al femminile con Arianna Fontana (IceLab), Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur) e Martina Valcepina (Fiamme Gialle) che hanno superato indenni i primi turni di qualificazione ottenendo il pass per le semifinali nei 1500 metri, così come per i quarti di finale dei 500 e dei 1000.

Due primi posti in batteria in particolare per la Fontana, apparsa in ottima forma (l'olimpionica è al rientro agonistico dopo oltre un anno) e costretta alla seconda posizione soltanto nei 1000 metri dall'olandese Schulting, ed uno per la Valcepina nei “suoi” 500 metri; buonissime notizie anche dal fronte maschile dove Pietro Sighel (Fiamme Gialle) e Luca Spechenhauser (Carabinieri) hanno centrato la qualificazione su tutte e tre le distanze con Yuri Confortola (C.S. Carabinieri) avanti invece soltanto sui 1000 metri.

Domani le prime finali dei 1500 e 500 con l'esordio delle staffette, su cui la Nazionale degli allenatori Frederic Blackburn e Assen Pandov ripongono grande fiducia. Le gare saranno visibili in diretta su RaiSport Web 2 e sul canale Youtube dell'ISU.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
13
Consensi sui social

Si parla ancora di Short Track

Short Track

Short Track: Arianna Fontana sul podio nei 500 metri anche a Debrecen

Massimo Brignolo, Lunedì 22 Novembre 2021
Short Track

A Nagoya splende ancora Arianna Fontana. Sorpresa Confortola nei 1500 metri

Massimo Brignolo, Lunedì 1 Novembre 2021

Ultimi in Sport invernali

Rossignol Gioco dei Podi 2021/22: dopo un week-end dalle mille emozioni, ecco l'ultima chiamata verso i Giochi Olimpici

Rossignol Gioco dei Podi 2021/22: dopo un week-end dalle mille emozioni, ecco l'ultima chiamata verso i Giochi Olimpici

Dopo un fine settimana adrenalinico ed emozionante che ha di nuovo cambiato la classifica del Gioco dei Podi di Neveitalia, si profilano all’orizzonte le ultime gare prima dei Giochi Olimpici: un’ultima chiamata per conquistare un biglietto verso Pechino. I pronostici sono già aperti per il gigante femminile di Kronplatz e lo slalom maschile di Schladming.