Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurri del fondo per una settimana a Predazzo, con Pellegrino e i giovani di Milano-Cortina 2026

ffpdddd
Info foto

2020 Getty Images

Sci Nordicoallenamenti estivi

Azzurri del fondo per una settimana a Predazzo, con Pellegrino e i giovani di Milano-Cortina 2026

Raduno a partire da lunedì 6 luglio per la nazionale del dt Selle. A Brunico un'altra parte del gruppo giovanile per il progetto olimpico.

Gli azzurri del fondo verso una nuova settimana di lavoro in gruppo, previsto a Predazzo dal 6 al 12 luglio.

La squadra di Coppa del Mondo guidata dal direttore tecnico Marco Selle sarà quasi al completo, visto che è costretta a rimanere ai box la sola Greta Laurent, infortunatasi al gomito sinistro nel corso degli ultimi allenamenti allo Stelvio.

Convocati quindi Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori e Lucia Scardoni; a guidare il lavoro l'allenatore responsabile Stefano Saracco e il tecnico Francois Ronc Cella. Stessa località e periodo di lavoro per il gruppo legato al progetto Milano-Cortina 2026, ovvero i giovani da lanciare verso i Giochi Olimpici che si vivranno in Italia. Si alleneranno assieme per una settimana Anna Comarella, Caterina Ganz, Francesca Franchi, Martina Bellini, Cristina Pittin, Nicole Monsorno, Stefan Zelger, Michael Hellweger, Paolo Ventura, Simone Da Prà, Lorenzo Romano, Luca Del Fabbro e Davide Graz, con gli allenatori Renato Pasini e Fulvio Scola a seguirli.

Un'altra parte del gruppo di Milano-Cortina 2026, quello ancor più giovane seguito da Simone Paredi, sarà invece a Brunico da lunedì 6 e sino a venerdì 17 luglio, con Martina Di Centa, Valentina Maj, Emilie Jeantet, Mattia Armellini, Martin Coradazzi, Giovanni Ticcò, Francesco Manzoni, Michele Gasperi e Riccardo Bernardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
69
Consensi sui social

Approfondimenti

Ski Center Latemar
Ski Center Latemar COMPRENSORIO

Ski Center Latemar

Predazzo Obereggen Pampeago