Questo sito contribuisce alla audience de

Nika Kriznar torna a vincere dopo due anni battendo le austriache a Lahti; buon 18° per Annika Sieff

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo 2023/24

Nika Kriznar torna a vincere dopo due anni battendo le austriache a Lahti; buon 18° per Annika Sieff

Coppa del Mondo femminile di salto con gli sci: la slovena domina davanti a Seifriedsberger e Pinkelnig, che guadagna ancora punti sulla leader della generale Nika Prevc. A punti per l'Italia solo la fiemmese.

Una gara perfetta, per tornare a vincere dopo due anni firmando entrambe le serie di gara sul trampolino HS130 di Lahti e piazzare pure il record del trampolino con 131 metri.

Nika Kriznar sbaraglia la concorrenza nell'appuntamento femminile che ha aperto la lunga giornata finlandese, visto che dalle ore 15.45 ci sarà la qualificazione seguita subito dalla gara.

La slovena ha rifilato 7,6 punti a Jacqueline Seifriedsberger, ancora a podio e già seconda dopo la prima serie (a 3,6 pt da Kriznar), capace di resistere alla rimonta della compagna di squadra Eva Pinkelnig, terza ad oltre 14 lunghezze dalla vincitrice ma che recupera 34 punti a Nika Prevc, solo decima, portandosi a -174 nella classifica generale di CdM.

Quarto posto, a 1,4 pt da Pinkelnig, per Yuki Ito, poi ecco la finlandese Rautionaho e l'altra giapponese Takanashi, davanti alle prime due norvegesi che sono Bjoerseth e Opseth, rispettivamente 7^ e 8^ con la grandissima delusione per Kvandal che, da favorita della vigilia, finisce addirittura eliminata dopo la prima serie.

Per l'Italia coglie la zona punti Annika Sieff, 18esima con 5 posizioni recuperate nella seconda parte di gara, mentre Lara Malsiner è la prima esclusa dal taglio e sarà 31esima, davanti alla sorella Jessica, 35esima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
62
Consensi sui social

Più letti in Sport invernali

I calendari provvisori della CdM femminile 2024/25: torna Sestriere, ecco Beaver Creek

I calendari provvisori della CdM femminile 2024/25: torna Sestriere, ecco Beaver Creek

Ski Racing anticipa le bozze (come tali, ancora passibili di qualche piccola variazione) sul programma della prossima Coppa del Mondo. Start a Soelden il 26 ottobre, finali a Sun Valley, c'è Gurgl prima della lunga trasferta nordamericana con la novità, della quale vi avevamo già parlato anche su NEVEITALIA, delle gare veloci sulla Birds of Prey prima delle classiche. Sacrificata Crans-Montana, nel post mondiale ecco gigante e slalom in Piemonte. Solo 8 le discese in calendario.