Questo sito contribuisce alla audience de

Brutta caduta in allenamento per la saltatrice austriaca Eva Pinkelnig

Brutta caduta in allenamento per la saltatrice austriaca Eva Pinkelnig
Info foto

Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo

Brutta caduta in allenamento per la saltatrice austriaca Eva Pinkelnig

La trentaduenne di Dornbirn ha riportato la rottura della milza; incertezza sui tempi di recupero.

Tegola non da poco per il salto con gli sci austriaco: Eva Pinkelnig, una della migliori atlete della squadra femminile, nonchè capace di salire sul podio di Coppa del Mondo per sedici volte, cinque delle quali trionfando, e di vincere due argenti iridati, è caduta rovinosamente in allenamento a Seefeld nella giornata di ieri.

Secondo quanto riportato da "ORF sport" la Pinkelnig è stata subito trasportata in elicottero presso la clinica universitaria di Innsbruck, dove è stata operata immediatamente per una sospetta frattura della milza, successivamente confermata nella giornata di oggi da parte del medico della nazionale Peter Baumgartl.

"I tempi di recupero attualmente non sono prevedibili. La cosa più importante è che Eva si rimetta a posto fisicamente e stia bene, per il ritorno alle gare ci penserà più avanti tranquillamente. Recentemente si stava allenando molto bene, perciò l'infortunio in questo momento è un vero e proprio peccato; siamo comunque contenti delle tempistiche dei soccorsi, che hanno permesso a Eva di essere operata il giorno stesso dell'infortunio" - ha dichiarato lo stesso Baumgartl intervistato da "ORF sport".

#PINKELNIG #SALTOCONGLISCI #AUSTRIA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
22
Consensi sui social

Si parla ancora di Sci Nordico

Sci Nordico

Sci Nordico: semaforo verde per i Mondiali Junior di Vuokatti e Lahti

Umberto Volpe, Giovedì 21 Gennaio, 12:50
Sci Nordico

Ufficiale: i Mondiali di sci nordico a Oberstdorf si disputeranno a porte chiuse

Umberto Volpe, Mercoledì 20 Gennaio, 22:40
Sci di Fondo

Gran Fondo Val Casies confermata e gare mantenute: si gareggerĂ  sui 30 e sui 42 km

Fabio Poncemi, Mercoledì 20 Gennaio, 17:18