Questo sito contribuisce alla audience de

Mini prova e poi gara: la startlist di una discesa "particolare" a Saalbach-Hinterglemm

Mini prova e poi gara: la startlist di una discesa 'particolare' a Saalbach-Hinterglemm
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpino

Mini prova e poi gara: la startlist di una discesa "particolare" a Saalbach-Hinterglemm

Giovedì (ore 12.45) l'ottava gara stagionale di specialità con Feuz che può chiudere i conti per la coppa, ma alle 10.00 si percorrerà il tratto in alto per disputare la discesa intera. Senza Innerhofer, solo 5 gli azzurri in gara.

Sarà una giornata particolare a Saalbach-Hinterglemm, quella di giovedì con l'ottava discesa maschile della stagione di Coppa del Mondo preceduta da una... mini prova.

Sì, perchè se la gara è confermata alle 12.45 (venerdì ci sarà invece il super-g alle 11), si vuole partire dalla cima per disputare l'intero tracciato del Zwoelferkogel, come non si è riusciti a fare quest'oggi nell'unica prova disputata, visto che i primi 300 metri di gara circa avevano ancora necessità di essere lavorati con la tanta neve caduta nelle ore precedenti.

Ecco allora che si è deciso di mandare in scena una prova di 15 secondi, praticamente 4 porte, a partire dalle ore 10.00 e prima della ricognizione pre gara; la startlist è la stessa, sia per il training che per la gara, con Maxence Muzaton ad aprire una discesa che, percorsa per intero e senza le variazioni climatiche viste nel training odierno, dovrebbe far sì che si evitino le sorprese di una prova che ha visto Ralph Weber firmare nettamente il miglior tempo, ma soprattutto inserirsi tantissimi atleti con numeri alti.

Attenzione comunque alle sorprese, anche se i favoriti rispondono ai nomi di Caviezel (pettorale 3), Kriechmayr (n° 5), Feuz con il 7 e la chance di vincere aritmeticamente la sua terza sfera di cristallo consecutiva (lo svizzero ne sarebbe certo vincendo la gara, con qualsiasi risultato degli avversari), Kilde con il 9 e poi Dressen con il 13 e Mayer con il 15.

Ci sarà anche Marco Odermatt, al ritorno in discesa (numero 53), mentre è difficile inserire nella lotta per il podio gli azzurri, anche se Mattia Casse (che partirà con il 30) si è trovato bene nella prova “accorciata”. Con il piemontese ecco Buzzi (26), Marsaglia (29), Cazzaniga (40) e Schieder con il 50. Come noto, non partirà Christof Innerhofer, il migliore in prova con il 13° tempo e che ha optato per difendere il suo status da infortunato, avendo già disputato una gara per specialità (super-g di Kitz e discesa di Garmisch).

E' praticamente certo che “Inner” non gareggerà più da qui a fine stagione, sfruttando comunque le prove come allenamento verso la prossima stagione. Quella che servirà per il definitivo rilancio post infortunio.


CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA


DISCESA MASCHILE – SAALBACH-HINTERGLEMM


Startlist: 1 Muzaton, 2 Franz, 3 Caviezel M., 4 Nyman, 5 Kriechmayr, 6 Bailet, 7 Feuz, 8 Cochran-Siegle, 9 Kilde, 10 Ferstl, 11 Clarey, 12 Danklmaier, 13 Dressen, 14 Ganong, 15 Mayer, 16 Hintermann, 17 Janka, 18 Striedinger, 19 Jansrud, 20 Bennett, 26 Buzzi, 29 Marsaglia, 30 Casse, 40 Cazzaniga, 50 Schieder.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
96
Consensi sui social