Martedì 12 Novembre, 10:16
Utenti online: 37
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Giornalista

Luce verde dalla FIS per Soelden: Saracco verso la scelta dei 7 uomini per il gigante, anche le donne sul Rettenbach

La seconda Manche a Soelden di Federica Brignone

Poco più di una settimana al via della Coppa del Mondo con il classico appuntamento nell'Oetztal.

E a Soelden è già tutto pronto per l'opening con il gigante femminile di sabato 26 ottobre e quello maschile di domenica 27 (entrambe le prove con manche fissate alle 10 e alle 13).

Come previsto, visto che quest'anno non ci sono stati particolari problemi di precipitazioni e condizioni meteo, nella mattinata odierna la FIS ha dato l'ok alle gare: “La preparazione delle piste ha richiesto molto tempo, ma fortunatamente abbiamo avuto buone temperature per l'innevamento e al momento abbiamo un'ottima situazione per l'allenamento delle squadre. Ora lavoreremo con l'acqua per creare condizioni di gara ideali”, ha detto Isidor Gruener, che ha effettuato l'ispezione assieme al FIS Race Director, Markus Mayr.

E proprio tra oggi e domani, anche la nazionale azzurra di gigante sta provando il Rettenbach: sono 8 gli uomini dell'allenatore responsabile Roberto Saracco, che potrà schierarne però solo 7 visto che il posto nominale conquistato da Andrea Ballerin è andato in... fumo, a causa dell'infortunio patito dal trentino nei giorni scorsi a Saas-Fee. Sono certi del posto Moelgg, De Aliprandini, Tonetti, Maurberger e Dominik Paris che ha scelto di unirsi al gruppo per questo esordio, mentre si giocheranno gli ultimi due pettorali Giulio Bosca, Hannes Zingerle e Giovanni Borsotti.

Sono salite nella località dell'Oetztal (per allenarsi sul ghiacciaio sino a sabato), in arrivo direttamente da Hintertux, anche le dieci ragazze azzurre tra cui verranno scelte le otto per la prima ufficiale: al cancelletto di Soelden avremo certamente Goggia, Brignone, Bassino, Marsaglia e Melesi, che ha conquistato il posto fisso, ma sono praticamente certe anche Karoline Pichler e Laura Pirovano, con Irene Curtoni e Roberta Midali per l'ultimo pettorale, con Lara Della Mea che si allenerà con le compagne di squadra, ma farà il suo esordio stagionale nello slalom di Levi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Slalom Gigante Femminile Soelden (AUT)
PODIO
NZL

Nation: NZL
Status: ACT

Nation: USA
Status: ACT

Nation: FRA
Status: ACT
Slalom Gigante Maschile Soelden (AUT)
PODIO

Nation: FRA
Status: ACT

Nation: FRA
Status: ACT
SLO

Nation: SLO
Status: ACT