Questo sito contribuisce alla audience de

Leitinger, è ancora troppo presto per Soelden. Ledecka a rischio per lo "Speed Opening"?

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo 2022/23

Leitinger, è ancora troppo presto per Soelden. Ledecka a rischio per lo "Speed Opening"?

Il gigantista austriaco, dopo la rottura del crociato 11 mesi fa, ha sciato ancora troppo poco per esordire sul Rettenbach. La discesista ceca, invece, naviga a vista tra l'infortunio estivo e problemi con la federazione ceca.

Roland Leitinger non prenderà il via del gigante inaugurale di Coppa del Mondo, il prossimo 23 a Soelden.

Come riportano vari media austriaci, è una certezza l'assenza di colui che sfiorò la vittoria proprio sul Rettenbach, un anno fa, secondo ad appena 7 centesimi da Marco Odermatt dopo una rimonta straordinaria. Due settimane più tardi, il vice campione del mondo di specialità a Sankt Moritz 2017, si ruppe per la terza volta in carriera il crociato, perdendo come nel 2018 la possibilità di partecipare ai Giochi Olimpici.

Il recupero è stato complicato e, pur essendo ora in una condizione fisica buona, Leitinger ha davvero sciato troppo poco per presentarsi al cancelletto di partenza nell'opening: niente trasferta in Cile per il 31enne tirolese, che sinora ha messo assieme solo una decina di giorni sugli sci. Il rientro dovrebbe avvenire nel cuore di dicembre, tra i giganti di Val d'Isère (l'11 del mese) e Alta Badia, dove ce ne saranno ben due sulla Gran Risa (domenica 18 e lunedì 19).

In campo femminile, invece, emerge una situazione abbastanza delicata riguardo Ester Ledecka: avevamo già parlato ad agosto di un infortunio al naso rimediato in allenamento (facendo kick boxing), ma in Repubblica Ceca, mentre dall'entourage della fuoriclasse praghese non viene rilasciata alcuna dichiarazione, si parla di un problema alla clavicola.

La tre volte campionessa olimpica (due volte nello snowboard e nello sci alpino con quel magico super-g di PyeongChang 2018) ha scelto proprio questa estate di cambiare materiali, passando da Atomic a Kaestle, ma con ben poco allenamento appare a rischio l'esordio nello “Speed Opening” del 5-6 novembre a Zermatt-Cervinia.

Inoltre, la federazione ceca ha fatto sapere che Ledecka, così come l'altra stella delle discipline invernali, Eva Samkova pronta a tornare a sfidare Michela Moioli nello snowboard cross dopo il grave infortunio che l'ha costretta a perdere i Giochi di Pechino, non ha ancora firmato il contratto necessario per cominciare la stagione. “Le trattative sono ancora in atto, ma sinceramente non so cosa poter ancora migliorare dell'accordo proposto”, ha fatto sapere un paio di giorni fa in conferenza stampa il numero 1 dell'associazione, David Travnicek.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
102
Consensi sui social

Slalom Gigante Maschile Soelden (AUT)

1° Pos.ODERMATT Marco

SUI

2° Pos.KRANJEC Zan

SLO

Discesa Femminile Zermatt-Cervinia (ITA)

Discesa Femminile Zermatt-Cervinia (ITA)

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI