Questo sito contribuisce alla audience de

Coppa Europa, le ragazze ripartono da Crans-Montana, gli uomini attendono i giganti di Folgaria

Foto di Redazione
Info foto

Fisi Pentaphoto

Sci Alpinocoppa europa

Coppa Europa, le ragazze ripartono da Crans-Montana, gli uomini attendono i giganti di Folgaria

Sabato e domenica le prime due discese del circuito continentale, con Nadia Delago e Verena Gasslitter in pista. Hofer e Franzoni punteranno dritto alle due gare sulla "Salizzona" del 22-23 gennaio.

E' tempo di velocità per la Coppa Europa femminile, finalmente, visto che si è dovuto attendere il mese di gennaio per vedere i primi super-g, andati in scena ad inizio mese a Zinal, e tra sabato 16 e domenica 17 ecco le prime due discese del circuito continentale, in programma sul Mont Lachaux di Crans-Montana che, dal 22 al 24 gennaio, ospiterà poi il trittico di Coppa del Mondo.

Venerdì giornata di prove e saranno otto le azzurre in pista, con Nadia Delago e Verena Gasslitter, dopo i vari pettorali in CdM, che ci saranno al pari di Giulia Albano, Jole Galli, Elena Dolmen, Sofia Pizzato, Federica Sosio e Teresa Runggaldier.

Il settore maschile, invece, avrà un buco di un paio di settimane dopo gli slalom di Val Cenis; saltati i super-g del 19-20 a Wengen, causa i noti motivi legati al Covid, si gareggerà venerdì 22 e sabato 23 gennaio in quel di Folgaria. La Coppa Europa torna ancora una volta sulla pista “Salizzona”, sulle nevi della skiarea trentina dove, lo scorso anno, a Fondo Grande vennero disputate due gare femminili tra le porte larghe (entrambe vinte dalla norvegese Mina Fuerst Holtmann).

Un appuntamento che arriverà pochi giorni prima del grande appuntamento della Skiarea Alpe Cimbra, che a fine gennaio sarà teatro (dal 25 al 30 del mese) di una nuova edizione dell'AlpeCimbra Fis Children Cup, il “mondialino” giovanile che richiama ogni anno a Folgaria le migliori promesse dello sci internazionale.

Le date da segnare sul calendario per quanto riguarda i giganti di Coppa Europa a livello maschile sono, quindi, quelle di venerdì 22 e sabato 23 gennaio, con l'organizzazione affidata alla Polisportiva Alpe Cimbra e il supporto della società impianti Folgaria Ski e dell'Apt Alpe Cimbra. In Trentino, dove i ragazzi non gareggiano dal 2018, quando ad imporsi furono due grandi gigantisti come Stefan Brennsteiner e un certo Marco Odermatt, arriverà da leader della disciplina l'azzurro Alex Hofer, già due volte a podio in tre gare tra Gurgl e Zinal, con il primato da difendere nei confronti dell'austriaco Raphael Haaser e del tedesco Julian Rauchfuss. E al quarto posto, a poco meno di 80 pt da Hofer, c'è il giovanissimo Giovanni Franzoni che, dopo le esperienze in Coppa del Mondo tra Alta Badia e Adelboden, punterà forte sulle gare del circuito continentale anche in ottica classifica generale, comandata dallo stesso Haaser davanti al connazionale Lahnsteiner e proprio a Franzoni, terzo ad una novantina di punti dalla vetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi The north face giacca lenado donna

MAXISPORT

THE NORTH FACE - giacca lenado donna

174.95 €

la giacca da sci the north face lenado da donna , caratterizzata da una vestibilità  slim , elegante e aderente, è studiata per assicurare il massimo del...