Questo sito contribuisce alla audience de

La Thuile e la festa per Federica Brignone, che continua a prepararsi verso il ritorno sulla neve

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinola fuoriclasse azzurra

La Thuile e la festa per Federica Brignone, che continua a prepararsi verso il ritorno sulla neve

Mercoledì, nella località valdostana dove è andata in scena l'ultima gara della Coppa del Mondo 2019/20, l'intitolazione di una cabina dell'impianto DMC per la vincitrice della sfera di cristallo.

Le sue giornate sono pienissime, tanto che dopo la premiazione di sabato scorso a Cortina d'Ampezzo, in occasione della terza edizione del “Gran Galà della neve e del ghiaccio”, Federica Brignone è tornata subito ad allenarsi, dandoci dentro con la preparazione atletica che precederà il ritorno sulla neve (dopo il lungo blocco di giugno allo Stelvio), previsto dal 18 agosto a Cervinia, in compagnia di Marta Bassino e Sofia Goggia.

La vincitrice della Coppa del Mondo dovrà gestire un po' di impegni nel corso di questa settimana, visto che giovedì 6 verrà celebrata dal suo comune, quello di La Salle, e venerdì 7 dal Golf Club di Courmayeur; in precedenza, però, ci sarà un pomeriggio speciale in quella La Thuile che la campionessa valdostana sente come casa e dove, lo scorso 29 febbraio, ha sfiorato il successo nell'ultima gara della stagione poi risultata trionfale per Fede.

Mercoledì alle ore 15, infatti, le verrà intitolata una cabina dell'impianto DMC delle Funivie Piccolo San Bernardo, esattamente come venne fatto nel 2016 con Lara Gut-Behrami, Tina Weirather e Nadia Fanchini, che quattro anni fa si imposero nelle tre gare di CdM disputate sulla pista “3 Franco Berthod”. Nell'occasione, Federica firmerà le magliette realizzate per la Coppa del Mondo, il cui ricavato della vendita sarà devoluto a Fondazione Telethon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
253
Consensi sui social

Approfondimenti

La Thuile
La Thuile COMPRENSORIO

La Thuile

La Thuile la Rosiére