Questo sito contribuisce alla audience de

Il meteo ferma anche la Coppa Europa: cancellata la prima gara a Zinal, domani si riprova col gigante donne

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa europa femminile

Il meteo ferma anche la Coppa Europa: cancellata la prima gara a Zinal, domani si riprova col gigante donne

Stop definitivo, tra nebbia e altra neve in arrivo, nella località svizzera dove il primo gigante femminile è stato interrotto per quasi due ore, prima di riprovarci e poi alzare bandiera bianca. In testa c'era la tedesca Dorigo, con Della Mea e Ghisalberti nella top ten parziale. Si teme un serio infortunio per Stella Johansson.

Il meteo ferma anche la Coppa Europa.

L'edizione numero 53 del circuito continentale, che sarebbe dovuta cominciare oggi sulle nevi di Zinal (dove sono in programma le prime quattro gare, comprese due maschili), vede subito il primo gigante femminile cancellato.

Nebbia e un'altra perturbazione con neve in arrivo, hanno costretto la giuria di gara ad interrompere definitivamente una sfida che era cominciata, questa mattina alle 10.00, con la prima manche stoppata dopo 38 discese con la tedesca Fabiana Dorigo che si trovava al comando davanti alle elvetiche Kasper e Egloff, mentre Lara Della Mea e Ilaria Ghisalberti avevano il nono tempo con 97 centesimi di ritardo dalla leader.

Alle 12.45 è stato fatto un nuovo tentativo per ripartire, una dozzina di discese e poi l'annullamento definitivo della competizione, che tra l'altro in avvio aveva vissuto del brutto incidente occorso alla giovane statunitense Stella Johansson, partita col 5 e, dopo la caduta, portata via in toboga col timore di un serio infortunio.

Mercoledì è in programma un altro gigante per le donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
26
Consensi sui social

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI