Questo sito contribuisce alla audience de

Due settimane a Levi: il ritorno di Shiffrin, il duello con Vlhova e tanto altro. Condizioni di neve ok

Foto di Redazione
Info foto

2019 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo 2020/21

Due settimane a Levi: il ritorno di Shiffrin, il duello con Vlhova e tanto altro. Condizioni di neve ok

Il 21-22 novembre il doppio slalom femminile sulla Levi Black: azzurre all'assalto con le giovani e il duo Brignone-Bassino in caccia di punti. Pubblico limitato e solo a livello locale, la prossima settimana il controllo neve.

La Coppa del Mondo ripartirà, ben cinque settimane dopo l'opening di Soelden, con il circuito rosa impegnato nell'inedito doppio slalom di Levi.

Come noto, quest'anno la località finlandese ospiterà solo le ragazze, visto che la FIS ha deciso di evitare il più possibile incroci con il circuito maschile: appuntamento fissato per le giornate di sabato 21 e domenica 22 novembre sulla “Levi Black”, con le prove tra i pali stretti fissate sempre alle ore 10.15 e alle 13.15 (le 11.15 e 14.15 locali) per quanto riguarda gli orari d'inizio delle due manche.

Si sarebbe dovuti ripartire dal parallelo di Lech/Zuers, ma con lo spostamento due settimane più avanti del doppio appuntamento (donne e uomini) nel Vorarlberg, ecco che sarà Levi a riaccogliere il massimo circuito; le condizioni non sono propriamente eccezionali in Lapponia, specialmente sul piano dell'innevamento naturale, ma considerato anche il lavoro svolto con la tecnica dello snowfarming, il controllo neve previsto la prossima settimana non dovrebbe rappresentare un ostacolo per gli organizzatori.

Organizzatori che apriranno le gare ad un pubblico limitato, ovvero 3500 persone, con biglietti venduti esclusivamente in prevendita e solo a spettatori locali, che dovranno essere tutti muniti di mascherina (un paio a persona saranno omaggiate assieme al tagliando) ad eccezione degli Under 12.

E saranno due gare speciali anche per l'atteso ritorno in gara di Mikaela Shiffrin, che dovrebbe regolarmente volare dal Colorado verso la Finlandia (dove ha vinto quattro volte, ndr), a quasi dieci mesi dalla sua ultima apparizione in Coppa del Mondo. Il duello con Petra Vlhova è già scritto (la slovacca riuscì a battere la statunitense nell'edizione 2017), anche se non saranno d'accordo Swenn-Larsson, ormai una certezza, la stessa Wendy Holdener, una Liensberger sempre “complicata” da intepretare e, chissà, qualche protagonista da casa Italia.

Il rilancio della specialità, con Irene Curtoni riferimento di giovani come Rossetti e Peterlini, arrivate di prepotenza nella scorsa stagione (anche in Coppa Europa con tante vittorie, podi e il posto fisso conquistato), ma anche la stessa Lara Della Mea, ha dato finalmente speranza di poter rivedere qualche azzurra in lotta almeno per la top ten, e attenzione perchè a Levi vedremo anche Marta Bassino e Federica Brignone, da prima e seconda della classifica generale di Coppa del Mondo, in gara per cercare di raccogliere un po' di punti utili.

In una stagione così particolare, è importante portare a casa un bel bottino sin dal principio...

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Slalom Femminile Levi (FIN)

1° Pos.VLHOVA Petra

SVK

2° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

Le pagelle di Paolo De Chiesa

Levi nelle pagelle di Paolo De Chiesa: Vlhova e Magoni da 10 e lode, Svezia bocciata

Lunedì 23 Novembre 2020

Slalom Femminile Levi (FIN)

1° Pos.VLHOVA Petra

SVK

2° Pos.GISIN Michelle

SUI

Le pagelle di Paolo De Chiesa

Levi nelle pagelle di Paolo De Chiesa: Vlhova e Magoni da 10 e lode, Svezia bocciata

Lunedì 23 Novembre 2020

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Vans scarponi encore pro boa® donna

MAXISPORT

VANS - scarponi encore pro boa® donna

198 €

gli scarponi da snowboard vans encore pro boa® da donna , studiati per le riders di livello intermedio , sono la soluzione ideale per chi cerca un modello...