Questo sito contribuisce alla audience de

Vittozzi e Wierer proiettate verso la Sprint: dopo una staffetta da incubo, l'assalto alle prime medaglie individuali

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

BiathlonCAMPIonati del mondo 2024

Vittozzi e Wierer proiettate verso la Sprint: dopo una staffetta da incubo, l'assalto alle prime medaglie individuali

Campionati del mondo di biathlon: venerdì a Nove Mesto torneranno in azione le ragazze, con le due punte azzurre e in particolare Lisa che mirano dritte al podio. La condizione di Braisaz-Bouchet e Simon sembra eccezionale, ma la sfida è aperta.

Una prima giornata da incubo, per l'Italbiathlon che ha concluso solo al decimo posto una staffetta mista mondiale cominciata già malissimo con i giri di penalità rimediati, nelle frazioni maschili, da Didier Bionaz e Tommaso Giacomel.

Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi hanno potuto fare ben poco nella loro prima apparizione iridata a Nove Mesto, ma c'è già l'occasione del riscatto all'orizzonte, con la Sprint femminile in programma venerdì, dalle ore 17.20 (il giorno successivo toccherà agli uomini): a Oberhof 2023, la nazionale azzurra cominciò con un argento e poi mise assieme altre tre medaglie, con lo storico titolo nella staffetta donne, ma il format di gara in programma domani non è certo storicamente favorevole alle azzurre.

La condizione di forma, in particolare per Vittozzi, è però quella giusta e capiremo meglio a cosa potrà puntare una Wierer che si è potuta allenare bene in queste settimane e ieri, a parte un paio di ricariche, ha disputato una frazione solida in staffetta; con Samuela Comola, Michela Carrara e Rebecca Passler da giostrare tra i vari appuntamenti di questo Mondiale, l'Italia dovrà vedersela in particolare con le due stelle francesi, ieri straripanti sugli sci per portare la squadra transalpina al titolo.

Justine Braisaz-Bouchet ha sparato male, ma in pista è velocissima, Julia Simon è in uno stato di fiducia eccezionale, come già visto ad Anterselva, ed è verosimilmente la principale favorita per l'oro nella Sprint, anche se Ingrid Landmark Tandrevold, che ieri ha provato a combattere con la detentrice della CdM nella frazione decisiva, sarà della partita come Elvira Oeberg. Per il resto, pronostico apertissimo e Lisa Vittozzi può comunque giocarsela con le quattro favorite, anche se le gare sui quattro poligoni saranno quelle in cui la sappadina potrà avere qualcosa in più per cercare il suo primo titolo a livello iridato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
48
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Arc tec toglifenolo  sidewall sharp

BOTTERO SKI

ARC TEC - toglifenolo sidewall sharp

39.90 €

Toglifenolo arc tec per la perfetta manutenzione dei tuoi sci. indicato per la rimozione del fenolo prima di lavorare sulle lamine laterali. dall'impugnatura...