Lunedì 20 Novembre, 18:33
Utenti online: 1573
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di OltreNeve Sky & Dive

Sölden e Pitztal, presentato il progetto per il collegamento tra i due ghiacciai

piste del ghiacciaio di Soelden

È stato presentato la scorsa settimana, il 29 giugno, il progetto di collegamento tra Sölden e Pitztal. Più precisamente la zona interessata è quella del Fernerkogel con la costruzione di un tunnel sul Rettenbach.

È prevista inoltre la realizzazione di due cabinovie da 10 posti, con intermedia "Fernerkogl II e III" e "Grabkogl Est ed Ovest", ed una cabinovia 3s, "Fernerkogl I", capace di supportare le forti raffiche di vento, con partenza dal parcheggio di Mittelberg e arrivo presso la partenza delle due nuove cabinovie. 64 in tutto gli ettari delle nuove piste da sci di cui il 95% sarà sui due ghiacciai.

Il progetto prevede un investimento di circa 120 milioni di euro di cui 60 milioni per le due cabinovie da 10 posti.

Bisognerà adesso attendere circa 9 mesi per la risposta della commissione ambientale austriaca.

Secondo Jakob Falkner, Managing Director degli impianti di Sölden e Hans Rubatscher, CEO di Pitztal Glacier Resort, il collegamento tra i due ghiacciai porterebbe ad un aumento delle vendite del circa 15%, ossia 15 milioni per l'Ötztal e 28 milioni per Pitztal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA