Questo sito contribuisce alla audience de

Nassfeld Pramollo, al via una stagione all'insegna della sostenibilità e delle promozioni per le famiglie

Nassfeld Pramollo, al via una stagione all'insegna della sostenibilità e delle promozioni per le famiglie
Austria

Nassfeld Pramollo, al via una stagione all'insegna della sostenibilità e delle promozioni per le famiglie

Giovedì 7 dicembre si apre ufficialmente la stagione 2023-2024 di Nassfeld Pramollo. Un appuntamento molto atteso in Austria ma anche tra gli appassionati di sci italiani che da anni frequentano con assiduità la nota località carinziana. 

Situata a pochissimi chilometri da Pontebba, Nassfeld offre una varietà e un’estensione uniche nell'area, contando su ben 110 chilometri di piste (blu, rosse e nere) collegate con 30 impianti di risalita che assicurano risalite veloci per un divertimento senza pause. Inoltre, grazie alle depressioni adriatiche e ai 460 impianti di innevamento artificiale, la neve sulle piste è garantita al 100%.

Una stagione 2023-2024 che si preannuncia ricca di iniziative rivolte principalmente alla famiglie fortemente condizionate dai vari rincari. In particolare dal 7 al 23 dicembre 2023 tutti i bambini fino a 9 anni beneficeranno dello skipass gratuito e sempre nello stesso periodo tutti gli under 10 possono contare su skipass e pernottamento in camera coi genitori gratuiti. Incluso anche è il pacchetto della scuola sci con noleggio dell’attrezzatura. Inoltre, ogni sabato, per i bambini fino a 10 anni il ticket giornaliero costa solo 10 Euro.

Sempre in tema famiglia, per gli sciatori più esperti che vogliono provare nuove emozioni sugli sci Nassfeld propone il tracciato "Snake" che, con onde, salti e curve paraboliche attraverso il bosco, offre una combinazione tra pista, funpark e cross. Sulle piste chiuse SkiMovie e per slalom parallelo si può provare a sfidare il cronometro e alla fine, vedere il video della propria performance tra le porte. Presente anche lo Snowpark che consente di scegliere tra Kicker Line, Public Line e Beginner Line e Box, Rail e Wallride per un divertimento che non esclude nemmeno i principianti. Ogni domenica infine c'è la ShredSchool gratuita, un'occasione per imparare i trucchi e le tecniche dei professionisti.

Nell’ultimo anno inoltre, si è rinunciato ad ampliare il comprensorio, ma sono stati investiti 22 milioni di euro per favorire il risparmio energetico, attraverso l'utilizzo di con cannoni sparaneve di ultima generazione che assicurano una maggiore efficienza energetica riducendo i consumi, con la preparazione delle piste effettuata con gatti delle nevi meno inquinanti, e apportando importanti miglioramenti alle strutture ricettive per ridurne le dispersioni termiche.

Le abbondanti nevicate dei giorni scorsi sembrano aver preparato tutto al meglio per lanciare al massimo una stagione che si preannuncia cruciale per il comprensorio carinziano inserito da tempo tra le prime 10 destinazioni austriache per il turismo invernale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
40
Consensi sui social

Più letti in Regioni