Questo sito contribuisce alla audience de

Nevicate deboli in Abruzzo, ma gli sciatori non mancano

Nevicate deboli in Abruzzo, ma gli sciatori non mancano.
Info foto

Enzo Santarelli, Campo Imperat

AppenniniAbruzzo

Nevicate deboli in Abruzzo, ma gli sciatori non mancano

Numeri importanti quelli registrati a Roccaraso e Campo Imperatore (nella foto) nel weekend appena trascorso. Sono stati 20 mila gli sciatori che hanno affollato le poche piste aperte a Roccaraso che, nonostante il grande impegno organizzativo, a causa della mancanza di neve ha potuto offrire davvero poche piste aperte. Purtroppo in questo periodo anche le temperature non aiutano.

Le deboli nevicate nel comprensorio hanno concesso un panorama presentabile e, seppur con soli 13 impianti aperti su 24, le presenze continuano ad essere importanti anche se in netto calo rispetto ai week-end di gennaio dove si registravano numeri abituali attestabili intorno alle 30 mila presenze.  

Campo Imperatore è andata in contro tendenza nonostante la stazione sia molto più piccola di Roccaraso, sia per impianti che per accoglienza. Domenica infatti si sono registrate oltre 2 mila e 200 presenze contro le 1400 delle domeniche precedenti, che hanno allungato i tempi di attesa non solo per la salita in funivia ma anche per la discesa con la funivia (vista anche l'obbligata capienza ridotta) di oltre un’ora e mezza rispetto all’ultima corsa prevista per le ore 17.

Di certo la splendida giornata di domenica ha fatto passare questo particolare inosservato, ma era intuibile vista la fila interminabile la mattina presso la biglietteria della funivia Gran Sasso di Fonte Cerreto. Qui il panorama era davvero fiabesco in quanto finalmente da inizio stagione si ammirava un paesaggio invernale di tutto rispetto. Le nevicate sono riprese anche lunedì con precipitazioni anche a 1400 metri.

Giovedì di nuovo nevicate previste pertanto anche il prossimo week-end i numeri di presenza promettono bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
35
Consensi sui social

Approfondimenti

Campo Imperatore
Informazioni turistiche

Campo Imperatore

Campo Imperatore

Si parla ancora di Appennini

Ovindoli

Pronto il nuovo impianto seggiovia "Max Bartolotti" a Ovindoli

Enzo Santarelli, Giovedì 7 Marzo 2024
Campo Imperatore

Felicità a momenti e futuro incerto. La stagione sciistica sugli Appennini

Enzo Santarelli, Martedì 27 Febbraio 2024
Campo Felice

Campo Felice, ieri aperte le prime piste da sci

Redazione Turismo, Lunedì 15 Gennaio 2024

Ultimi in Regioni

In Valle d'Aosta si scia fino al 5 Maggio. Il fatturato della stagione 2023/24 in Valle supera i 112 Milioni!

In Valle d'Aosta si scia fino al 5 Maggio. Il fatturato della stagione 2023/24 in Valle supera i 112 Milioni!

Si sta vivendo un capovolgimento stagionale. In questo aprile che sembra dicembre per temperature e condizioni della neve, saranno ancora aperti in Valle d’Aosta i comprensori di Valtournenche fino a domenica 21 aprile e  Breuil-Cervinia fino a domenica 5 maggio, per poi riaprire il 6 maggio in versione estiva (fino all’8 settembre). Le uniche chiusure anticipate a Cervinia saranno il tappeto Cretaz (dal 25 aprile), la seggiovia Campetto (dal 25 aprile) e la seggiovia Cieloalto (dal 28 aprile).