Questo sito contribuisce alla audience de

Il 20 ottobre aprono gli impianti a Cervinia

cervinia
Valle d'AostaAPERTURA IMPIANTI

Il 20 ottobre aprono gli impianti a Cervinia

Questo weekend, sabato 20 e domenica 21 ottobre, inizia la stagione invernale a Cervinia. Sarà in funzione la linea funiviaria "Breuil-Cervinia, Plan Maison, Cime Bianche Laghi, Plateau Rosà" e si potrà sciare sul territorio svizzero dove saranno aperti lo skilift Plateau Rosà 1/2/3, Grenzlift e Gobba di Rollin.

Cervinia è collegata con i suoi impianti anche a Valtournenche, che inaugura la stagione invernale il 24 novembre, con impianti aperti tutti i giorni sino al 22 aprile 2019. Chamois (dove è sempre in funzione la funivia da Buisson) apre invece nel ponte di Sant'Ambrogio e dell'Immacolata (7,8 e 9 dicembre) e dal 22 dicembre  sino al 31 marzo 2019 tutti i giorni. Torgnon aprirà  durante le feste di Sant'Ambrogio e dell'Immacolata (7,8 e 9 dicembre), poi nel week-end del 15 e 16 dicembre e dal 22 dicembre al 31 marzo tutti i giorni.

Quest'anno verranno innevate artificialmente le piste di Cieloalto, importante zona sciistica del Breuil. È stato potenziato e ammodernato l'impianto che produce neve e che serve il tratto di piste della zona Fornet e Plan Maison, così da garantire un fondo migliore per una neve ancora più compatta a inizio e fine stagione.

Dal 27 ottobre al 5 maggio 2019 gli impianti di Cervinia saranno aperti tutti i giorni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
1k
Consensi sui social

Approfondimenti

Valtournenche
Informazioni turistiche

Valtournenche

Valtournenche
Zermatt
Informazioni turistiche

Zermatt

Zermatt

Si parla ancora di Valle d'Aosta

Cervinia

Davide Merlo, alla scoperta della Grotta di ghiaccio ai piedi del Cervino

Redazione Turismo, Domenica 25 Dicembre 2022
Pila

Natale a Pila, tra sport e tanti appuntamenti

Redazione Turismo, Martedì 13 Dicembre 2022
Cervinia

Cervinia, dal 25 novembre si scia sul versante italiano

Redazione Turismo, Lunedì 21 Novembre 2022

Ultimi in Regioni

C’è l’ok per il collegamento Comelico – Val Pusteria

C’è l’ok per il collegamento Comelico – Val Pusteria

Dopo tantissimi anni di attesa c’è finalmente l’ok. La Soprintendenza al Paesaggio di Venezia ha dato il via libera al progetto Stacco che prevede il collegamento sciistico tra il Comelico e la Val Pusteria.