Questo sito contribuisce alla audience de

Nuova seggiovia biposto a Campitello Matese

Seggiovia Del Caprio
Appennini

Nuova seggiovia biposto a Campitello Matese

Per la nuova stagione sciistica Campitello Matese, piccola stazione sciistica del Molise, presenterà come novità la seggiovia biposto Capo d’Acqua a morse fisse che andrà a sostituire il vecchio skilift.

L’impianto partirà da quota 1420 metri e arriverà in cima a quota 1692 metri. Servirà  la pista nera Capo d’Acqua lunga 1160 metri dando cosi la possibilità alle squadre agonistiche e agli sci club di potersi allenare su un pendio ripido. L’impianto sarà a morse fisse e sarà realizzato dalla Leitner. I lavori sono iniziati a ottobre e dovrebbero concludersi per dicembre.

Questo è solo il primo passo per il rilancio di Campitello Matese. Infatti il comune di San Massimo, gli imprenditori del posto e Funivie Molise hanno creato un’alleanza per avviare un programma che favorisca uno sviluppo turistico ed ecosostenibile del territorio.

Il comprensorio sciistico di Campitello Matese dispone  40 km di piste, 7 impianti di risalita (4 seggiovie, 2 skilift, 1 tapis roulant) e 3 anelli di varia difficoltà per chi invece preferisce praticare lo sci di fondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Si parla ancora di Appennini

Prati di Tivo

Prati di Tivo, si rischia la chiusura degli impianti di risalita

Michela Caré, Mercoledì 22 Luglio
Doganaccia

Doganaccia, una seggiovia sostituirà lo skilift del campo scuola

Michela Caré, Giovedì 9 Luglio
Roccaraso

Nuova cabinovia "Pallottieri" a Roccaraso

Michela Caré, Giovedì 25 Giugno 2020
Terminillo

Terminillo, pista da fondo "Cinque Confini" omologata dalla Fisi

Redazione Turismo, Domenica 20 Ottobre 2019
Appennini

Laceno, riaprono gli impianti. La Regione stanzia 12 milioni di euro

Michela Caré, Venerdì 18 Ottobre 2019