Questo sito contribuisce alla audience de

CIO: "Candidatura italiana dimostra forza del nuovo processo"

CIO: 'Candidatura italiana dimostra forza del nuovo processo'
Info foto

2018 Getty Images

OlimpiadiOlimpiadi 2026

CIO: "Candidatura italiana dimostra forza del nuovo processo"

Il CONI ha pubblicato il comunicato ricevuto dal CIO all'atto del ricevimento della sua decisione di proporre la candidatura unitaria di Cortina, Milano e Torino quali sedi dei Giochi Invernali del 2026

Si tratta, di fatto, di poco più di una "ricevuta di ritorno" dove, secondo quanto reso pubblico dal CONI, si legge: "il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha informato il CIO che il suo Consiglio Nazionale ha selezionato Cortina d'Ampezzo, Milano e Torino per continuare a lavorare con il CIO nella Fase di Dialogo del processo di candidatura per i Giochi Olimpici Invernali del 2026".

Il CIO esprime il suo favore alla notizia che le tre città abbiano unito le forze; "questo dimostra la forza del nuovo processo di candidatura" è la lettura che arriva da Losanna.

Il comunicato prosegue con un sommario dei prossimi passi: "Il CIO continuerà a collaborare con il CONI e le tre città per fornire competenze e contribuire allo sviluppo di piani in linea con le riforme dell'agenda olimpica 2020 e le nuove norme che hanno delineato il processo di candidatura 2026 per garantire che i progetti soddisfino le esigenze a lungo termine delle Città, delle Regioni e dei Paesi ospitanti. Speriamo di raggiungere il miglior risultato possibile da queste discussioni. In occasione della Sessione del CIO a Buenos Aires, il CIO selezionerà i progetti che saranno invitati alla Fase di Candidatura"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Si parla ancora di Olimpiadi

Milano Cortina 2026

Milano-Cortina 2026, Vincenzo Novari è il CEO dei Giochi Olimpici

Redazione sport, Mercoledì 6 Novembre 2019
Pechino 2022

Pechino 2022: presentata la mascotte, si chiama Bing Dwen Dwen

Massimo Brignolo, Mercoledì 18 Settembre 2019