Questo sito contribuisce alla audience de

Suzuki Nine Knights: scopri come poter conquistare la tua wild card

Suzuki Nine Knights: scopri come poter conquistare la tua wild card
Info foto

Klaus Polzer

Freestyle#nineknights #livigno #mottolino

Suzuki Nine Knights: scopri come poter conquistare la tua wild card

Solo 3 settimane alle qualifiche che selezioneranno 3 snowboarder e 3 freeskier per accedere al Suzuki Nine Knights 2015. Per la prima volta la storica sfida è aperta a chiunque voglia provare a diventare un cavaliere: bisogna solo saper spaccare.

Partecipare alle selezioni è semplicissimo: basta cliccare il link http://bit.ly/Nine_Knights_2015, scaricare e compilare il form ufficiale con i propri migliori risultati sportivi e trick, poi inviarlo a info@Mottolino.com. Verranno scelti 20 snowboarder e 20 freeskier maschi, per il contest slopestyle di qualifica che si terrà sabato 28 marzo sulla linea XL dello snowpark Mottolino. C’è tempo fino al 15 marzo per inviare il proprio curriculum!

I migliori 3 sul podio di ogni disciplina (snowboard + ski) si aggiudicheranno la possibilità di diventare cavalieri del Nine Knights! Uno snowboarder e un freeskier vinceranno un posto a testa per tutta la durata dell’evento, dal 5 al 10 aprile. Gli altri 4 parteciperanno alle finali del 10 aprile e avranno così l’occasione di sfidare i cavalieri durante l’evento mediatico più famoso del mondo del freestyle. Inoltre tutti i 40 partecipanti scelti avranno in regalo il pettorale personalizzato dell’evento!

Un’anteprima dei cavalieri con cui i 6 prescelti condivideranno le torri del gigantesco Castello?  Lo snowboard ospiterà i miglior park rider del mondo, tra cui Halldor Helgasson (ISL), Kevin Backsröm (SWE) e Sage Kotsenburg (USA). Per le doppie punte saranno presenti Tom Wallisch (USA), Gus Kenworthy (USA), Jesper Tjäder (SWE) e tanti altri nomi appartenenti al gotha del freeski internazionale.

Il tempo stringe, invia subito il tuo curriculum sportivo per partecipare alle qualifiche!

#NINEKNIGHTS #LIVIGNO #MOTTOLINO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social