Giovedì 23 Maggio, 14:44
Utenti online: 604
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

Il 5 luglio aprono le piste all’Alpe d’Huez

sarenne

Mettetevi sci e scarponi ai piedi e preparatevi a sciare su uno dei ghiacciai più belli della Francia, l’Alpe d’Huez, che da sabato 5 luglio aprirà le sue piste da sci.

Tra queste la famosissima la pista nera Sarenne, una delle più impegnative del comprensorio sciistico, e soprattutto la pista più lunga del mondo, 16 km per un dislivello di 2000 metri. Il tracciato inizia a 3330 metri e incontra la pista Tunnel che scende verso l'Alpe d'Huez e torna alla partenza della teleferica .Il tracciato giunge nelle Gorges de Sarenne situate tra gli impianti dell'Alpe d'Huez ed Auris in Oisans e durante la sciata è possibile vedere l’altra stazione sciistica francese Les Deux Alpes insieme al suo ghiacciaio sciabile anche in estate. Dalla cima del Pic Blanc, dove parte la pista, invece, è da ammirare lavista panoramica mozzafiato che spazia su gran parte delle Alpi francesi, il Monte Bianco, la Meije, le Aiguilles d’Arves, il Pelvoux, il Monte Rosa, il Cervino, la Barre de Ecrins. L’altra pista aperta,  oltre la Sarenne e la Tunnel, sarà la Glacier.

 

Video : GoPro HD: Alpe d'Huez Skiing and Snowboarding

 

L’Alpe d’Huez è famosa per essere sede di allenamento della squadra francese di Coppa del Mondo di sci alpino e per aver ospitato due anni fa i Campionati Nazionali francesi.

Il costo dello skipass giornaliero è di 25 euro per gli adulti e di 20 euro per i bambini al di sotto dei 12 anni e gli impianti saranno aperti dalle 7.45 alle 12.00.